Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • Marina Militare - Specchio Economico

«Entrai in Aeronautica perché appassionato del volo, e subito constatai che l’ambiente era valido per crescere culturalmente e approfondire vari temi. Ho svolto un’attività di volo esaltante, ebbi un incidente nel 1973 dal quale uscii nel modo migliore quando esplose un aereo appartenente a quella sfortunata lista di F104. Trascorsi il periodo di comando come colonnello nel reparto sperimentale di volo di Pratica di Mare, il paradiso del pilota perché si volava con qualsiasi aereo, dagli...

  • Creato il .

del colonnello RINALDO SESTILI, capo ufficio Sport e Collegamento Difesa-Coni

 

Dopo il secondo conflitto mondiale, la preparazione atletica dei militari non venne intesa, dalle ricostituite Forze Armate Italiane, unicamente ai soli fini addestrativi, ma prese sempre più piede il modello di valori propri dello sport olimpico: lo sport come confronto fra uomini, nel pieno rispetto altrui, e come modello di pace. Proprio in quegli anni, il 18 febbraio 1948, a Nizza, per iniziativa di cinque...

  • Creato il .

a cura di
ANNA MARIA BRANCA

Sottosegretario di Stato al ministero della Difesa nell’attuale Governo, Roberta Pinotti è laureata in Lettere moderne ed è inoltre insegnante di Italiano. Cominciò la carriera politica a Sampierdarena negli anni 90 come consigliere circoscrizionale per il PCI, quindi aderì al PDS e poi ai DS; assessore alla Scuola e alle Politiche giovanili e sociali della Provincia di Genova, e poi alle istituzioni scolastiche del Comune di Genova, è stata anche segretaria...

  • Creato il .

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (nr. 65 del 29.09.2017), inizia la campagna arruolamenti della Marina Militare per 14 Allievi Ufficiali Piloti di Complemento (AUPC) e 98 Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP), che avrà termine il 28.09.2017 prossimo.

La Marina Militare rappresenta una straordinaria opportunità per i giovani di oggi, che vogliono investire da subito sul proprio futuro per diventare “veri professionisti del mare”. L’ambiente marittimo è la chiave di volta del...

  • Creato il .

Sono rimaste meno di tre settimane prima della scadenza del bando di concorso per 110 posti da allievo della 1^ classe dei ruoli normali dell’Accademia Navale di Livorno.

Con la pubblicazione sul nr. 102 del 28.12.2018, 4^ serie speciale, della Gazzetta Ufficiale è iniziata la “campagna arruolamenti” dei futuri ufficiali della Marina Militare, con termine il prossimo 28 gennaio. L’Università del Mare offre un’opportunità formativa esclusiva e avvincente per ragazzi e ragazze che vogliono...

  • Creato il .

Lo scorso settembre la fregata Libeccio della Marina Militare Italiana è salpata dalla base navale Mar Grande di Taranto per fare rotta verso Gibuti, nell’Africa Orientale, per partecipare alla missione «Atalanta» di contrasto alla pirateria nell’area del Corno d’Africa, sotto l’egida dell’Unione Europea. La nave, con un equipaggio di 220 tra uomini e donne, nel 2009 è stata inserita nella task force della Nato impegnata nell’operazione Ocean Shield, e nei sei mesi di presenza nei mari del...

  • Creato il .

La fregata Libeccio della Marina Militare ha mollato gli ormeggi dalla stazione navale Mar Grande di Taranto per dirigersi verso il bacino somalo dove darà il cambio alla fregata Grecale impegnata nell’operazione antipirateria Atalanta. Nave Libeccio, partita da La Spezia lo scorso 4 maggio per raggiungere Taranto, ha concluso il ciclo addestrativo indirizzato al potenziamento delle capacità operative sia per l’attività di antipirateria che di difesa. Per la Marina Militare è la 20esima...

  • Creato il .

Dal 12 al 16 febbraio la Marina Militare ha partecipato all’ottava edizione del Big Blu, il salone internazionale della nautica e del mare, per manifestare attraverso la propria presenza l’importanza che la forza armata dedica allo sport, in particolare allo sport velico e alla tutela dell’ambiente marino. A tale scopo, è stata esposta una deriva olimpionica 470 utilizzata dall’atleta mondiale Gabrio Zandonà, un vogatore, modelli di barche a vela, una lavagna interattiva ed un Veicolo Subacqueo...

  • Creato il .

In seguito a un accordo tra l’Esercito e la Marina Militare italiani firmato lo scorso mese nella sede del Comando dell’Aviazione dell’Esercito a Viterbo, le unità navali della Marina Militare potranno rafforzare i propri interventi grazie alla possibilità di impiegare, a bordo, elicotteri A-129 Mangusta dell’Esercito italiano. L’intesa ha aperto nuove prospettive alle capacità operative delle due Forze Armate. Essa prevede, infatti, l’impiego di istruttori di volo della Marina Militare per...

  • Creato il .

Intervista all’Ammiraglio Capo di Stato Maggiore

Nato in provincia di Brescia da famiglia di origine piemontese il 4 dicembre, giorno in cui si celebra Santa Barbara, patrona della Marina Militare, l’Ammiraglio di Squadra Luigi Binelli Mantelli è dal 2 marzo scorso il nuovo Capo di Stato Maggiore della Marina Militare. Dopo aver frequentato il Collegio navale «Francesco Morosini» e l’Accademia Navale di Livorno dal 1969 al 1973, si è laureato in Scienze Marittime Navali e ha percorso tutti i...

  • Creato il .

Il 19 settembre, a Lisbona, davanti a una rappresentanza di unità navali ed equipaggi di Francia, Italia, Portogallo e Spagna, la cerimonia di passaggio di consegne del comando della forza marittima europea (EUROMARFOR) tra il comandante in capo della Squadra navale italiana, ammiraglio di squadra Donato Marzano (cedente) e il comandante della Flotta portoghese (comandante naval) ammiraglio di squadra Henrique Gouveia E Melo (accettante).

La cerimonia, presieduta del capo di Stato maggiore...

  • Creato il .

In collaborazione con lo Stato Maggiore della Difesa

 

Il vertice operativo della Difesa è rappresentato dal Capo di Stato Maggiore della Difesa. La configurazione della carica e le sue attribuzioni derivano dai principi stabiliti dalla Legge 18 febbraio 1997 n. 25 sui vertici militari.
Il Capo di Stato Maggiore della Difesa. È un Ufficiale dell’Esercito, della Marina o dell’Aeronautica che, all’atto della nomina, riveste il grado di Tenente Generale, Ammiraglio di Squadra o Generale di...

  • Creato il .

Ci sono uomini che vanno con il cuore oltre la breccia, oltre gli ostacoli con animo e grinta bersaglieresca. Perché sanno che è un dovere sacro resistere, tamponare le ferite e costruire un ponte per il futuro. Specialmente se si hanno responsabilità di bambini, di donne, di anziani, di uomini desolati, di vite toccate dalla tragedia. Oltre la breccia, oltre gli ostacoli e le avversità incuranti di se stessi, vanno gli uomini veri, quelli assumono su di sé il peso di una grande missione...

  • Creato il .

Nominato Capo di Stato Maggiore della Marina dal Governo Monti il 6 dicembre 2012 in sostituzione dell’Ammiraglio Luigi Binelli Mantelli promosso Capo di Stato Maggiore della Difesa, l’Ammiraglio Giuseppe De Giorgi è entrato in carica il 28 gennaio scorso occupando, dopo circa 40 anni, il ruolo che fu anche di suo padre Gino, il quale ricoprì il medesimo incarico dal 1973 al 1977. L’Ammiraglio è un appassionato della Marina di cui cominciò a far parte frequentando l’Accademia Navale al termine...

  • Creato il .

Il capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Ammiraglio di Squadra Giuseppe De Giorgi, ha ricevuto il distintivo di Cavaliere della Légion d’honneur, l’onorificenza più alta attribuita dalla Repubblica francese. La cerimonia di consegna si è svolta a Civitavecchia sul ponte di volo della portaelicotteri anfibia francese Mistral. A consegnare il distintivo d’argento l’ambasciatore di Francia a Roma, Alain le Roy, che nel suo discorso ha ringraziato l’ammiraglio De Giorgi per l’impegno a...

  • Creato il .

In occasione del 50esimo anniversario della fondazione del WWF Italia, nel corso della presentazione delle iniziative ad esse collegate per il 2016, il presidente del WWF Italia Donatella Bianchi ha insignito l’ammiraglio Giuseppe de Giorgi, capo di Stato maggiore della Marina, del titolo di ambasciatore del WWF Italia. Il titolo è rivolto a personalità del mondo imprenditoriale e delle istituzioni che si sono distinte nel corso della loro dirigenza per aver messo in atto misure volte alla...

  • Creato il .

Soldato tra i soldati è ciò che, secondo il generale Claudio Graziano, deve essere un Capo di Stato Maggiore della Difesa, incarico che ricopre dal 28 febbraio 2015. Tra gli altri riconoscimenti (l’ultimo datogli dal presidente della Repubblica, quello di Cavaliere di gran croce dell’Ordine al merito), nell’essere insignito come «grande ufficiale dell’ordine militare d’Italia» per un’operazione in Libano, gli si riconosce valore, abnegazione, perizia ed altissimo senso di responsabilità per...

  • Creato il .

Con la pubblicazione della Gazzetta Ufficiale n. 3 del 9 gennaio, IV serie speciale, è iniziata  la “campagna arruolamenti” dei futuri ufficiali della Marina Militare, che terminerà il prossimo 8 febbraio. Sono 115 i posti a concorso per la I classe dei corsi normali dell’Accademia Navale di Livorno che, con sette corsi di laurea specialistica e numerosi indirizzi professionali, offre un’opportunità formativa unica per chi vuole investire da subito sul proprio futuro e diventare professionista...

  • Creato il .

Sottosegretario alla Difesa con la delega agli Armamenti, l’on. Filippo Berselli è protagonista, in questi mesi, di una serie di incontri con i rappresentanti del suo settore sia dei Paesi dell’Unione europea sia degli Stati Uniti. Tra gli argomenti principali il ruolo dell’industria della difesa italiana nei grandi programmi in elaborazione a livello internazionale per la costruzione di nuovi sistemi d’arma, in particolare aerei. Un tema importantissimo per l’economia italiana in generale, in...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa