Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

Articoli

Da settant’anni operativo nel settore della salute, il Gruppo Ini – Istituto neurotraumatologico italiano, è presente con più divisioni in molte aree del Paese: le sedi più note sono quelle di Grottaferrata (Roma) e Canistro (L’Aquila), ma tutte le strutture sono abilitate al ricovero e all’assistenza specialistica ambulatoriale e sono accreditate con il servizio sanitario nazionale. Tra i ricoveri accreditati con il ssn, si annoverano prestazioni di chirurgia generale, ortopedica e traumatologica; microchirurgia della mano; chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica; riabilitazione estensiva di mantenimento; riabilitazione post-acuzie; medicina generale, oncologica, neurologica...

Tags: sanità ssn disabilità ospedali ospedale scuole di specializzazione di area sanitaria professioni sanitarie Regione Lazio Aiop Gennaio 2019 Faroni INI

Continua a leggere

CHE NE SARÀ DEL FONDO PER LA PRIMA CASA?

A grande rischio la sopravvivenza dei finanziamenti concessi con la garanzia del Fondo rotativo per l’acquisto della prima casa. La Consap, che gestisce il Fondo, ha ricevuto domande sempre crescenti, inoltre non sono stati ancora sbloccati gli ultimi 650 milioni previsti dalla legge istitutiva e, allo stesso tempo, non è stato previsto alcun nuovo stanziamento.

Il Fondo ha un ruolo importante consentendo da parte di circa 180 banche aderenti all’iniziativa la concessione di mutui per l’acquisto della prima casa, fino a 250 milioni, grazie alla garanzia del fondo fino al 50% del capitale mutuato e l'applicazione di un tasso predeterminato. Sbloccati e utilizzati gli ultimi 650 milioni, le...

Tags: finanziamenti Fabio Picciolini casa Gennaio 2019

Continua a leggere

UNICEF PHOTOGRAPH OF THE YEAR 2018

1) Togo: Every child matters © Antonio Aragón Renuncio, Spain (free lance photographer)

They are seen as a “punishment from the gods”, sometimes even as “demons”. Or simply as “snakes”. The less people know about diseases, the more they are frightened by them. This is especially true when it comes to disabilities. As a result, horrible myths are widespread in parts of West Africa about children with mental and physical disabilities. They are at risk of isolation; they are often mistreated and...

Tags: unicef bambini fotografia Dicembre 2018

Continua a leggere

ANTONIO ARAGÓN RENUNCIO FOTOGRAFO DELL'ANNO PER UNICEF GERMANIA

Antonio_Aragon_Renuncio-Unicef-photo-of-the-year.jpg

Annunciati i vincitori 2018 del concorso fotografico “Foto dell’anno UNICEF”, iniziato nel 2000 con UNICEF Germania che, ogni anno, premia una fotografia o una serie fotografica di fotogiornalisti che documentano in modo straordinario personalità e circostanze in cui vivono i bambini. Il vincitore di quest’anno è il fotografo spagnolo Antonio Aragón Renuncio che ritrae un piccolo bambino del Togo, immortalando il coraggio e l’ottimismo dei bambini in difficili condizioni di vita.

Questo il...

Tags: unicef bambini arte fotografia Dicembre 2018

Continua a leggere

IL CLASSICO SI FA POP AL MUSEO NAZIONALE ROMANO

Classico-si-fa-pop-scavi-pasticci-Crypta-Balbi.jpg

Quella dell’atelier di Giovanni Trevisan (1735-1803), detto il Volpato, è una storia che nasce da una scoperta nel rione Monti a Roma, e che racconta gusti, forme e mode dell’antico. Parte dall’età classica e arriva ai giorni nostri, passando per la stagione del Grand Tour, quando nasce il gusto per il souvenir. È questa la trama della mostra “Il classico si fa pop. Di scavi, copie e altri pasticci”, allestita fino al 7 aprile 2019 a Roma in due delle sedi del Museo Nazionale Romano: Crypta...

Tags: cultura musei arte musei statali Dicembre 2018

Continua a leggere

CDP-CASSA-DEPOSITI-E-PRESTITI-TARGA.jpeg

Il consiglio di amministrazione di Cassa depositi e prestiti spa (CDP) ha approvato il nuovo piano industriale per il triennio 2019-2021: definisce obiettivi e linee strategiche del Gruppo alla luce delle principali sfide economiche e sociali dell’Italia, dei grandi trend globali quali innovazione, digitalizzazione, transizione energetica e climate change, Paesi in via di sviluppo e cambiamenti sociali, nonché degli obiettivi di sviluppo sostenibile (sustainable development goals) dell’Agenda...

Tags: industria territorio infrastrutture CDP Cassa depositi e prestiti - CDP Dicembre 2018

Continua a leggere

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa