Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • SMD - Stato Maggiore della Difesa - Specchio Economico

Fino al gennaio 2008 Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare e dal febbraio dello stesso anno Capo di Stato Maggiore della Difesa, il Generale di Squadra Aerea Vincenzo Camporini ha un curriculum densissimo di incarichi svolti durante la sua lunga carriera nell’Aeronautica Militare, nella quale entrò arruolandosi a 19 anni nell’Accademia Aeronautica e conseguendo il grado di Sottotenente. Laureatosi in Scienze aeronautiche e in Scienze internazionali e diplomatiche e ottenuto il...

  • Creato il .

«Entrai in Aeronautica perché appassionato del volo, e subito constatai che l’ambiente era valido per crescere culturalmente e approfondire vari temi. Ho svolto un’attività di volo esaltante, ebbi un incidente nel 1973 dal quale uscii nel modo migliore quando esplose un aereo appartenente a quella sfortunata lista di F104. Trascorsi il periodo di comando come colonnello nel reparto sperimentale di volo di Pratica di Mare, il paradiso del pilota perché si volava con qualsiasi aereo, dagli...

  • Creato il .

In collaborazione con lo Stato Maggiore della Difesa

del Ten. Col. ARCANGELO MARUCCI SMD - III REP.

Quando nel novembre del 1989 crollava il Muro di Berlino, simbolo della separazione dei due blocchi contrapposti, non veniva meno solo una barriera locale ma era l’intero assetto geopolitico e strategico che era come liberato dalla morsa dell’immobilismo cui fino a quel momento era stato costretto. Nell’Europa orientale, ad esempio, si sono liberate tensioni, instabilità e fenomeni di...

  • Creato il .

del ten. col. GERARDO CERVONE, Spi - Gabinetto del Ministro della Difesa

Il 20 novembre scorso si è concluso a Lisbona un importante vertice dell’Alleanza Atlantica nel corso del quale è stato varato il nuovo «concetto strategico» della NATO che sostituisce il precedente approvato nel 1999 a Washington. Il «concetto strategico» è il documento di orientamento politico-strategico chiamato a delineare finalità e compiti operativi dell’organizzazione. La sua approvazione ha visto coinvolti un...

  • Creato il .

In collaborazione con lo Stato Maggiore della Difesa

del tenente colonnello FILIPPO PLINI - Ministero della Difesa - UG

 

Il bello della sintesi è proprio la contrazione di pensieri elaborati in concrete e brevi considerazioni, quasi fosse il semplice risultato di un’equazione di primo grado. Ma dietro il semplice valore x=1 vi sono ragionamenti. E allora, evitando lo svolgimento completo del sistema, evidenziando solo i passaggi principali, si proverà a mostrare il fondamentale ruolo per il...

  • Creato il .

In collaborazione con lo Stato Maggiore della Difesa

del generale di brigata MASSIMO FOGARI capo ufficio Pubblica Informazione SMD

La comunicazione è una delle attività che caratterizzano le società contemporanee nel cosiddetto «villaggio globale». Oggi, per un’organizzazione complessa come quella militare, che certamente persegue obiettivi di efficacia ed efficienza ma che si basa su valori fondanti permeati di un fortissimo contenuto etico, sono oltremodo necessari il consenso e la...

  • Creato il .

a cura del Gen. LUIGI DE LEVERANO

Nel mondo dei «marmittoni» che ha connotato le Forze Armate nel periodo della coscrizione obbligatoria, oggi sospesa, si sosteneva che la logica, nella sua più ampia accezione, non avesse mai avuto stabile dimora nelle caserme. Io, invece, ho sempre sostenuto che, indipendentemente dall’ambito nel quale veniva applicata, la logica era sempre la stessa, solo che nel nostro mondo partiva da presupposti profondamente diversi: le nostre regole. Diversamente da...

  • Creato il .

Del generale di brigata Giovanni Petrosino, comandante IGM

In collaborazione con lo Stato Maggiore della Difesa

Ente incaricato di realizzare l’immagine geografica ufficiale del Paese, l’Istituto Geografico Militare è un’istituzione unica nel suo genere, la cui attività ha inizio con la nascita dello Stato unitario italiano. L’IGM trae le proprie origini dall’Ufficio Tecnico del Corpo di Stato Maggiore del Regio Esercito Italiano che, nel 1861, aveva riunito in sé le tradizioni e le...

  • Creato il .

In collaborazione con lo Stato Maggiore della Difesa

del S.Ten. Elena Bigongiari, Commissione Italiana di Storia Militare

Il Risorgimento italiano, così come molti dei moti libertari d’Europa e del mondo del diciannovesimo secolo, è caratterizzato dal fenomeno spontaneo delle formazioni armate di volontari. In realtà, forti motivazioni politiche e di amor patrio diedero vita alla formazione di gruppi armati, avviando il cammino verso l’indipendenza nazionale, suggerito e perseguito da uomini...

  • Creato il .

In collaborazione con lo Stato Maggiore della Difesa

 

Il vertice operativo della Difesa è rappresentato dal Capo di Stato Maggiore della Difesa. La configurazione della carica e le sue attribuzioni derivano dai principi stabiliti dalla Legge 18 febbraio 1997 n. 25 sui vertici militari.
Il Capo di Stato Maggiore della Difesa. È un Ufficiale dell’Esercito, della Marina o dell’Aeronautica che, all’atto della nomina, riveste il grado di Tenente Generale, Ammiraglio di Squadra o Generale di...

  • Creato il .

di ENZO BERNARDINI

Colonnello, capo dell’Ufficio legale del Comando operativo di vertice Interforze

Un aspetto spesso poco conosciuto del mondo militare è il ruolo svolto dalle strutture di supporto legale, indispensabili per l’attività decisionale dei comandanti tenuto conto della rilevanza dei risvolti giuridico-amministrativi della condotta delle operazioni. In effetti, le responsabilità assegnate a un comandante, soprattutto nelle missioni all’estero, impongono un patrimonio conoscitivo...

  • Creato il .

In collaborazione con lo Stato Maggiore della Difesa

del Ten. Col. ANTONIO CUCURACHI del Comando logistico dell’Aeronautica Militare

Uomini e donne in uniforme a Messina, Napoli, Milano, Torino, Palermo, Caserta. Divise dell’Esercito, della Marina, dell’Aeronautica e Carabinieri. Chiunque si sia guardato intorno in questi anni, con un pizzico di perspicacia avrà notato come la presenza dei militari nella vita quotidiana del nostro Paese sia radicalmente cambiata. Sia da un punto di vista...

  • Creato il .

In collaborazione con lo Stato Maggiore della Difesa

del Gen. D. Luigi Francesco De Leverano, Capo Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore della Difesa

È stata l’emergenza neve che ha colpito maggiormente l’Italia centro-meridionale lo scorso mese di febbraio a porre in risalto il problema dei concorsi che, a vario titolo, sono forniti dalle Forze Armate a favore di terzi. Concorso, in gergo, non sta solo per procedura concorsuale ma per contributo di personale, mezzi e materiali in...

  • Creato il .

In collaborazione con lo Stato Maggiore della Difesa.

del tenente colonnello FILIPPO PLINI, Ministero della Difesa - UG

 

Lo snellimento, la razionalizzazione, l’efficienza della pubblica amministrazione hanno toccato un po’ tutti i settori dello Stato. Dove più dove meno ma, se ci si guarda intorno, molte cose sono cambiate e stanno cambiando: dai servizi postali agli uffici comunali, dagli sportelli degli uffici delle Entrate ai servizi anagrafici e catastali. Non sono tutte rose e fiori...

  • Creato il .

del gen. D. Luigi Francesco De Leverano, capo Ufficio generale del capo di Stato Maggiore della Difesa

In collaborazione con lo Stato Maggiore della Difesa

Districarsi nel dedalo dei termini tecnici con i quali il mondo militare comunica è sempre un’impresa ardua. Spesso l’opinione pubblica se ne disinteressa perché crede che dietro di essi si celino chissà quali marchingegni, sotterfugi o stratagemmi. Per fare chiarezza occorrerebbe elaborare un glossario che riesca a definire almeno quelli...

  • Creato il .

La presentazione del calendario dell’Esercito rappresenta un appuntamento tradizionale con il quale la Forza Armata si rivolge al pubblico per mostrare, attraverso lo scorrere dei mesi, uno spaccato della propria storia. Le radici del Calendesercito risalgono al 1850 quando un tamburino di compagnia della Guardia Nazionale di Torino inviò ad amici e colleghi, per consuetudine e uso di quei tempi, un biglietto di auguri stampato in occasione delle festività natalizie. Da tale tradizione si dice...

  • Creato il .

In collaborazione con lo Stato Maggiore della Difesa

 

del colonnello VALTER CASSAR

Stato maggiore della Difesa, ufficio Pubblica Informazione

 

Quando si parla di Difesa vengono in mente le quattro Forze Armate, quando si parla di Forze Armate viene in mente il militare operativo che in Afghanistan o imbarcato sulle rotte dell’Oceano Indiano o nei cieli compie il proprio dovere per salvaguardare la sicurezza nazionale e, quando richiesto, quella di altri Paesi. È un po’ come pensare al...

  • Creato il .

In collaborazione con lo Stato Maggiore della Difesa

del gen. D. Luigi Francesco De Leverano, capo Ufficio generale del capo di Stato Maggiore della Difesa


Da un po’ di anni a questa parte il termine «volontario» ha invaso il campo della comunicazione, andando a coinvolgere, di fatto, anche ambienti storicamente non proprio avvezzi a questo tipo di linguaggio, quali, ad esempio, quello militare. Il volontariato sorge in Italia nel 1991 con la legge n. 266 che regola quello organizzato e...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa