Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • sanità - Specchio Economico

UN BANDO DA 15 MILIONI DI EURO PER IMPRESE E CENTRI DI RICERCA

La piattaforma “Salute e benessere” del Fondo europeo per il Piemonte: favorire lo sviluppo e la competitività delle imprese migliorando la prevenzione in ambito sanitario, aumentando l’autonomia e l’indipendenza dei pazienti nelle fasi di convalescenza e riabilitazione, facilitando l’assistenza da parte di familiari e personale sanitario, snellendo la gestione dei dati, riducendo i tempi di cura e degenza e contestualmente i costi...

  • Creato il .

«Dai dati che abbiamo raccolto in questi anni, il sistema PCHS® si è dimostrato in grado di abbattere in modo stabile la presenza di tutti i patogeni considerati sulle superfici ospedaliere. Infatti, da entrambi gli studi effettuati dai nostri laboratori è emerso un calo netto e stabile di tali patogeni per l’intera durata della sperimentazione rispetto alla sanificazione convenzionale»

  • Creato il .

Simulazione di scenari clinici complessi per arrivare a una gestione «a zero errori» da parte dei team sanitari multi-professionali e multi-disciplinari coinvolti: ciò è oggi reso possibile da un accordo siglato il 5 dicembre 2014 da Maurizio Guizzardi, che lo scorso 31 dicembre ha concluso il suo mandato da direttore del Gemelli, e Luca Quareni, amministratore delegato e presidente del gruppo padovano QBGroup, operativo nel settore della «e-Health», che garantisce il dialogo tra i diversi...

  • Creato il .

Sul finire dello scorso anno, nel clima della «spending review», una serie di autorevoli interventi hanno lanciato l’allarme sulla futura difficile sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale. La questione, va subito detto, non è specificamente italiana. Non c’è infatti Paese, oggi nel mondo, che non debba confrontarsi con la discrepanza tra risorse, sempre più limitate, e bisogni invece in costante crescita. Ma se questi assunti sono veri, come purtroppo lo sono, è altrettanto vero che le...

  • Creato il .

Costituito 35 anni fa per iniziativa della Confindustria e della Federmanager, il FASI, Fondo di assistenza sanitaria integrativa del comparto industriale, si trova oggi ad operare in un contesto abbastanza mutato al quale però si è adattato grazie al lavoro svolto in campo sanitario e assistenziale e alle competenze presenti nel settore che rappresenta, fino a diventare uno dei Fondi più importanti d’Europa. Presieduto da Stefano Cuzzilla, che vanta una lunga esperienza in varie aziende...

  • Creato il .

Nuovo Governo, nuove Giunte regionali, stessa storia: la sanità va rivista, nessuno lo fa, le cure non sono sempre accessibili, molti ospedali, non da ultimo il Policlinico universitario Agostino Gemelli di Roma, sono costretti a ricorrere anche agli ammortizzatori sociali, il settore pubblico è «malato», il privato è costoso. Questi e molti altri temi affronta con gran lucidità, in questa intervista, il dott. Maurizio Guizzardi, direttore generale del Gemelli, con tensione verso il futuro più...

  • Creato il .

Docente nella Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Tor Vergata di Roma, il prof. Ivan Cavicchi ha insegnato in passato Statistica sanitaria e Sociologia della sanità nella Sapienza di Roma, è stato membro del Consiglio sanitario nazionale, consulente e supervisore della Regione Emilia Romagna, responsabile della Cgil per la Sanità e del dipartimento Ambiente-Sanità. Attualmente insegna Sociologia dell’organizzazione sanitaria e collabora con le principali università italiane con...

  • Creato il .

Ibm, WellPoint e Memorial Sloan-Kettering Cancer Center di New York hanno presentato i risultati del «cognitive computing» basati su Watson, che ha  trasformato la qualità e la velocità delle cure ai pazienti grazie a una medicina personalizzata, basata sulle evidenze. American Cancer Society prevede quest’anno la diagnosi di 1,6 milioni di nuovi casi di tumore in Usa. Secondo gli studi, le complessità associate all’assistenza sanitaria causano diagnosi errate o incomplete in un paziente su 5...

  • Creato il .

Laureatosi in Scienze Politiche, Domenico Alessio ha frequentato un corso di formazione per direttori generali di Aziende Sanitarie Locali e Ospedaliere, che l’ha portato poi a dirigere i maggiori ospedali di Roma come il San Camillo-Forlanini, il San Filippo Neri e il Policlinico Umberto I quando già  possedeva una profonda esperienza nei settori amministrativo e sanitario. Aveva esordito, infatti, nella carriera dapprima come dirigente dell’Inam, l’Istituto Nazionale di Assistenza Malattie...

  • Creato il .

del prof. IVAN CAVICCHI

 

L'intervista pubblicata nello scorso numero di Specchio Economico poneva l’esigenza di predisporre per la sanità un programma di cambiamento addirittura rifondativo. Dopo di essa sono accaduti due fatti, le elezioni politiche e la nomina del nuovo Papa. Entrambi con un carattere elettivo, con forti caratteri di discontinuità rispetto al tram tram del mondo, forieri di cambiamenti. Per uno come me che sul cambiamento della sanità lavora da almeno 30 anni, questi...

  • Creato il .

L’azienda ospedaliera San Giovanni – Addolorata anche per il biennio 2018/2020 ha ricevuto da Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna, l’assegnazione di due bollini rosa per i servizi di prevenzione e cure messi a disposizione delle donne e ha aderito all’iniziativa "Salute in rosa": dal 16 al 22 aprile (H)Open Week promossa da Onda per celebrare il 22 aprile la prima giornata nazionale dedicata alla salute della donna, istituita dal ministro Lorenzin con l'obiettivo di...

  • Creato il .

Quando esordì in Canale 21 leggendo il giornale-radio dell’emittente del Gruppo Lauro della cui redazione faceva parte, gli ascoltatori napoletani credettero di assistere all’esordio di una nuova conduttrice, pronosticando un suo successo in quel settore. Ma lei, Raffaella Docimo, questo il cognome di famiglia, frequentava ancora l’università, nella facoltà di Medicina, e aveva lavorato già insieme ad illustri firme del giornalismo partenopeo. Un giorno, proprio mentre era a Canale 21, le...

  • Creato il .

È stato firmato da Beatrice Lorenzin, ministro della Salute, il primo decreto attuativo della legge n. 3 del 2018, meglio conosciuta come la legge che ha riformato il sistema ordinistico delle professioni sanitarie in Italia (legge Lorenzin). Il decreto in oggetto è quello che istituisce gli albi delle 17 professioni sanitarie, fino ad oggi regolamentate e non ordinate, che entreranno quindi a far parte dell’ordine dei tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie...

  • Creato il .

Poche scoperte nella storia hanno avuto un impatto sulla evoluzione della medicina comparabile a quello della scoperta degli antibiotici. Per avere un’idea basti pensare a ciò che oggi non sarebbe possibile se non avessimo a disposizione gli antibiotici: non saremmo in grado di eseguire la maggioranza degli interventi chirurgici, non sarebbe possibile fare trapianti di organo né di cellule staminali, non potremmo trattare neoplasie e tumori, non saremmo in grado di posizionare dispositivi...

  • Creato il .

Circa 2.400 dipendenti, più di 700 posti letto, l’Azienda ospedaliera San Giovanni-Addolorata fa parte della vita dei cittadini romani non solo per la funzione medico-assistenziale svolta, ma anche per la presenza storico-architettonica. Da due anni direttore generale dell’Azienda ospedaliera San Giovanni-Addolorata, Ilde Coiro racconta l’operato dall’insediamento.
Domanda. Come prosegue il piano di ammodernamento e rilancio dell’azienda?
Risposta. Abbiamo redatto un piano di investimenti...

  • Creato il .

La sanità italiana soffre da anni di un’evidente carenza di investimenti. Le politiche statali votate alla disciplina fiscale, in ossequio ai parametri europei, hanno portato a considerare il welfare, a partire dalla salute, soltanto come un costo, insostenibile per i bilanci pubblici. Le conseguenze sono state inevitabili: tagli, strutture e tecnologie che si fanno obsolete, ospedali incapaci di stare al passo coi tempi. La direzione contraria, invece, è quella del privato sociale, no profit...

  • Creato il .

L’atto aziendale è un atto di diritto privato che l’azienda ospedaliera-universitaria Policlinico Umberto I adotta quale strumento giuridico per disciplinare la propria organizzazione, il proprio funzionamento e gli ambiti della propria autonomia imprenditoriale e organizzativa, nel rispetto della normativa nazionale e regionale, oltre che dei vigenti contratti collettivi nazionali di lavoro.
Il suo contenuto regolamenta l’attività assistenziale definendo i principi generali di organizzazione e...

  • Creato il .

Sanofi è al secondo posto per fatturato tra le aziende farmaceutiche in Italia dove ha una significativa presenza industriale.
La filiale italiana produce e commercializza farmaci in tutte le aree di attività del Gruppo, tra le quali: cardiovascolare, diabete, oncologia e tumori del sangue, nefrologia, farmaci equivalenti (con Zentiva), malattie rare e sclerosi multipla, (con Genzyme), salute animale, (con Merial) e vaccini attraverso Sanofi Pasteur MSD Italia, joint venture al 50 per cento tra...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa