Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • avvocatura - Specchio Economico

Ironia sulle anomalie nella giustizia.

COS'È, IN DEFINITIVA, LA GIUSTIZIA?

Gli avvocati occupano immeritatamente un posto privilegiato nel mondo dei personaggi odiosi. Di solito, la figura dell’avvocato si presta a battute pesanti certamente ingiustificate e la diffidenza nei confronti degli avvocati è molto antica.
Nella seconda parte dell’Enrico VI di Shakespeare, scoppia una piccola rivolta e Dick il Macellaio, seguace del ribelle Jack Cade che vuole essere re, incita i suoi compagni con...

  • Creato il .

Oggi, lunedì 12 novembre 2018, parte la procedura per l’ammissione alla pratica forense presso alcune Avvocature dell’INPS.

I bandi sono pubblicati sul sito istituzionale (www.inps.it) oltre che esposti presso le direzioni regionali e di coordinamento metropolitano ed i consigli degli ordini degli avvocati territorialmente competenti.

Per poter svolgere la pratica presso l’Avvocatura dell’INPS, il richiedente deve possedere i seguenti requisiti:

  • essere cittadino italiano o di uno Stato...
  • Creato il .

La recentissima sentenza n. 9461 del 2004 del Tar del Lazio, al quale l’Adepp, che rappresenta gli enti previdenziali privati, e le casse professionali si erano rivolte, ha segnato una prima, importante vittoria per queste ultime sulla «totalizzazione» dei periodi assicurativi, ossia sul cumulo gratuito dei periodi di iscrizione maturati nei vari ordinamenti previdenziali. La controversia verteva sulla legittimità di una clausola del regolamento, emanato con il decreto del ministro del Lavoro...

  • Creato il .

Anche gli studi legali compiono gli anni, tra breve il mio celebrerà il 45esimo compleanno. Un bel traguardo e complessivamente un buon bilancio, per me e per i 26 tra colleghi, praticanti ed esecutivo che vi lavorano a Roma; mentre la filiale di Milano va per i 15 anni, con mia figlia Enrica al timone e 10 tra colleghi e collaboratori. Ogni compleanno impone un momento di riflessione, si tirano le fila del dove e del come stiamo andando. Affiorano i ricordi del percorso compiuto, nella specie...

  • Creato il .

di Maurizio de Tilla

Per accelerare i tempi della giustizia si modificano a ripetizione le impugnative. In particolare, il giudizio per cassazione cambia ogni anno e si è arrivati addirittura a proporre quattro riti per risolvere le controversie. Importante non è però questo, ma assumere la responsabilità da parte dei cittadini (e quindi degli avvocati) di proseguire la propria sorte giudiziaria davanti al giudice delle impugnative solo nel caso di probabilità di successo e di erroneità palese...

  • Creato il .

Dopo la recente nomina di quattro partner sotto i 40 anni, lo studio ha annunciato l’entrata di Giulia Quarato, avvocato con oltre due decenni di esperienza nelle practice di special situations e restructuring, e di Giuseppe Matteo Vaccaro-Incisa, già of counsel al quale è stato affidato il coordinamento di un gruppo di lavoro attivo nell’international arbitration. Le nomine sono quindi volte a consolidare le practice di litigation e corporate/restructuring dello studio.

Con l’ingresso di...

  • Creato il .

Ormai la quasi totalità dei giudici chiede ai difensori una copia cartacea imposta ipocritamente come di cortesia in quanto il processo è frequentemente «bifronte» e sempre più ambiguo. Il digitale doveva costituire una semplificazione delle attività processuali e si è invece rivelato una complicazione. L’Anai ha più volte denunciato che, sul piano strutturale, si è fatta una scelta costosa e di corto respiro. Le reti e i sistemi si sono rivelati piuttosto lenti; si riscontrano, inoltre...

  • Creato il .

Privati cittadini e avvocati potranno richiedere agli uffici PRA alcune pratiche automobilistiche indifferibili e urgenti. Si tratta di modalità operative eccezionali, che fanno parte di un “pacchetto” di iniziative messe in campo dall’ACI, per eliminare gli spostamenti fisici sul territorio, favorire lo smart working degli operatori PRA e garantire la continuità dei servizi.

I privati cittadini potranno richiedere - via PEC o con semplice e-mail inviata all’ufficio del PRA della propria...

  • Creato il .

(...) segue dal numero precedente.
Ma vi è ancora di più riguardo alle disfunzioni accertate a macchia di pelle di leopardo. A Bologna gli uffici per i minori sono più chiusi che aperti. È, per altro, assurdo che le cancellerie degli uffici per i minori rimangano chiuse per mancanza di personale. Se i cancellieri si ammalano il Tribunale per i minorenni si blocca. «Impossibile lavorare: abbiamo la metà dei dipendenti amministrativi previsti dall’organico. La media nazionale è del 20 per cento...

  • Creato il .

di MAURIZIO DE TILLA, presidente O.U.A. (Organismo Unitario Avvocati)

Con un emendamento alla legge di conversione del decreto legge sulla manovra economica bis, presentato all’ultimo momento dal Governo, è stata approvata la delega al Governo per la riorganizzazione della distribuzione nel territorio degli uffici giudiziari. Si continua così a legiferare sulla giustizia senza dibattito parlamentare e senza alcuna consultazione con le categorie interessate, prospettando la soppressione di 52...

  • Creato il .

A Bari il recente, quinto congresso nazionale forense ha dimostrato solidità e forte rilevanza, sia pure nelle diversità che connotano negli ultimi tempi le concezioni e le ideologie degli avvocati. Più di 1.200 delegati e 1.000 congressisti hanno dato vita a un dibattito anche acceso che ha definito alcune posizioni dell’Avvocatura non sempre unanimemente condivise. Una diffusa esigenza di rappresentanza e di democrazia ha delineato i contenuti di una mozione che, approvata dai delegati...

  • Creato il .

La riforma del processo civile contenuta nel decreto legge n. 83 del giugno scorso definito «Crescitalia», convertito nella legge n. 134 del 7 agosto e in vigore dal successivo 12 agosto, ha come principale ambito di applicazione le impugnazioni. Più in particolare, le norme introdotte nel Codice di procedura civile mirano a disciplinare il giudizio di appello prevedendo, nell’articolo 342, specifici requisiti di forma e contenuto del ricorso, mentre l’articolo 348 bis introduce una nuova, e...

  • Creato il .

Il 6 maggio scorso il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha ricevuto la presidenza e la giunta centrale dell’OUA, Organismo Unitario dell’Avvocatura Italiana che ha voluto sottoporre alla sua autorevole attenzione alcune riflessioni sulla situazione e sulle prospettive del settore.
Il presidente Maurizio de Tilla ha illustrato i problemi sul tappeto confermando l’impegno degli avvocati a difesa dei cittadini e della società. Riportiamo il suo intervento che è stato seguito con...

  • Creato il .

La normativa sulla revisione della geografia giudiziaria, che prevede una delega al Governo, è contenuta nella legge 14 settembre 2011 n. 148 che ha convertito in legge, modificandolo, il decreto-legge 13 agosto 2011 n. 138, recante ulteriori misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo. L’OUA ha interpellato il prof. avv. Giuseppe Verde che ha predisposto un parere che segnala numerose illegittimità costituzionali della legge.
Anzitutto va premesso che la disciplina...

  • Creato il .

L'Avvocatura ha chiesto di essere ascoltata sulla riforma e riorganizzazione della giustizia civile per illustrare al ministro Paola Severino il Decalogo elaborato dall’Organismo Unitario dell’Avvocatura. L’audizione non è avvenuta, quindi provo a formulare alcune riflessioni. Anzitutto chiediamo una risposta alla domanda: si può realizzare diffusamente, e non a pelle di leopardo, il processo telematico in tutti gli uffici giudiziari? Il processo telematico è la chiave di ogni problema...

  • Creato il .

di MAURIZIO DE TILLA presidente dell’OUA, Organismo Unitario degli Avvocati

 

Nell’ambito della prospettata incostituzionalità della legge sulla revisione della geografia giudiziaria, sulla quale l’Organismo Unitario dell’Avvocatura ha chiesto un parere al prof. Giuseppe Verde, oltre a quanto abbiamo riferito nello scorso numero di Specchio Economico, l’esimio interpellato ha rilevato che la delega al Governo per la riorganizzazione sul territorio degli uffici giudiziari è stata approvata in...

  • Creato il .

di Maurizio de Tilla, presidente OUA - Organismo Unitario dell’avvocatura

Il decreto legislativo n. 28 del 4 marzo 2010 che impone alle parti il ricorso obbligatorio alla mediaconciliazione nelle controversie civili e commerciali è incostituzionale e va modificato. Nel novembre 2010 il Congresso forense ha indicato all’unanimità le modifiche essenziali da introdurre: non obbligatorietà; necessità di assistenza dell’avvocato; previsione della competenza territoriale; possibilità di proposte del...

  • Creato il .

Il triennio appena avviato si prospetta complesso per il Consiglio nazionale forense come per tutta l’Avvocatura: le riforme in atto, sulla disciplina generale delle professioni nei due versanti di diritto statuale e di diritto regionale, la disciplina della professione forense, il diritto processuale, il processo telematico, la disciplina antiriciclaggio, l’ordinamento giudiziario e le tecniche di amministrazione della giustizia, l’attivazione delle Adr ossia delle tecniche per la risoluzione...

  • Creato il .

«A me preme mettere in evidenza come, al fondo delle indagini avventate, degli arresti precipitosi, dei metodi di arbitrio e di violenza troppo spesso usati da parte degli organi della Polizia giudiziaria nei riguardi degli inquisiti, vi sia una supervalutazione del loro operato, un disprezzo nei confronti della personalità e dignità del cittadino che nasce in molti elementi della polizia e perché non avvertono simpatia dalla pubblica opinione e perché c’è in essi la sicurezza dell’impunità che...

  • Creato il .

di ENZO BERNARDINI

Colonnello, capo dell’Ufficio legale del Comando operativo di vertice Interforze

Un aspetto spesso poco conosciuto del mondo militare è il ruolo svolto dalle strutture di supporto legale, indispensabili per l’attività decisionale dei comandanti tenuto conto della rilevanza dei risvolti giuridico-amministrativi della condotta delle operazioni. In effetti, le responsabilità assegnate a un comandante, soprattutto nelle missioni all’estero, impongono un patrimonio conoscitivo...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa