Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

Fondazione Icsa, convegno sulla sicurezza nei cieli

Il gen. Leonardo Tricarico

Lo scorso giugno, nella Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia di Roma, si è tenuto il convegno organizzato dalla Fondazione Icsa dal titolo «Security nell’esercizio del volo - Peculiarità e fragilità del sistema». All’incontro hanno partecipato, in qualità di relatori, esperti nel campo della sicurezza nell’attività di volo in tutte le sue forme, civili e militari. Oltre a Michele Rocchegiani, direttore della Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia, sono intervenuti il generale Leonardo Tricarico, presidente della Fondazione Icsa, il generale S.A. Enzo Vecciarelli, Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, il prefetto Luigi Savina, vicedirettore generale della Pubblica Sicurezza Vicario e Salvatore Sciacchitano, segretario esecutivo dell’European Civil Aviation Conference. Il convegno si è posto l’obiettivo di affrontare i principali temi relativi alla security nell’esercizio del volo: protezione dei grandi eventi e ruolo degli aerei a pilotaggio remoto; minaccia terroristica, neutralizzazione dei droni e sicurezza cibernetica; adozione del Passenger Name Record e protezione dei dati personali; sicurezza degli spazi aeroportuali; aviosuperfici e rischi criminali connessi. In particolare, sono stati analizzati le più rilevanti e preoccupanti criticità del mondo del volo, sia militare che civile, commerciale, da diporto e sportivo. Nello specifico, in merito agli aspetti militari, sono stati illustrati il tema della sicurezza e della difesa degli spazi aerei nazionali.



Tags: Luglio Agosto 2016 sicurezza Aeronautica Leonardo Tricarico Fondazione ICSA

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa