Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

Marina Militare: 152 anni di storia della Forza Armata

Da sinistra: Luigi Binelli Mantelli, Mario Mauro  e Giuseppe De Giorgi

Si è celebrata lo scorso 10 giugno, con estrema sobrietà, a Palazzo Marina, la giornata di Forza Armata dedicata al 152esimo anniversario della Marina Militare. Il Capo di Stato Maggiore della Marina, Ammiraglio di Squadra Giuseppe De Giorgi, ha sottolineato la rilevanza della risorsa più importante della Forza Armata, ovvero il personale. L’Ammiraglio De Giorgi ha inoltre letto una lettera di saluto ricevuta dai Fucilieri trattenuti in India. Il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Ammiraglio Luigi Binelli Mantelli, nel suo intervento ha rivolto un pensiero affettuoso alla Forza Aerea della Marina, oggi istituzione centenaria, gioiello prezioso ed irrinunciabile moltiplicatore delle capacità della Flotta. Una componente di grande efficacia che vanta livelli di efficienza insuperati con limitati costi di gestione e di personale e che ha raggiunto grandi risultati operativi grazie alla dedizione e al senso di appartenenza degli uomini e delle donne che ne fanno parte. Infine la massima autorità, il ministro della Difesa Mario Mauro, ha espresso vivo apprezzamento alla Marina per l’impegno a favore del Paese e degli italiani per il bene comune, sottolineando l’importanza del mare come risorsa economica e prosperità del Paese, la rilevanza  della sicurezza delle rotte marittime attraverso gli strumenti della military diplomacy, del dialogo, della cooperazione e della stabilizzazione.

Tags: Luglio Agosto 2013

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa