Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • 008

MÁTÉ HOFFMANN, NUOVO COUNTRY MANAGER ITALIA E MALTA DI QATAR AIRWAYS

Con riporto diretto al senior vice president Europa Jonathan Harding, lo scorso agosto Máté Hoffmann è stato nominato country manager Italia & Malta di Qatar Airways, con la gestione del team italiano, il consolidamento e lo sviluppo delle relazioni con i partner, la piena responsabilità del potenziamento commerciale del business e l’ottimizzazione dell’assistenza ai passeggeri.

Dal suo ingresso, è avvenuto un notevole aumento di frequenze: i voli dall’Italia sono aumentati da 42 agli attuali 48, con l’obiettivo di arrivare a 52 voli settimanali entro luglio; aumentata anche la capacità grazie all’introduzione di aerei più grandi come il Boeing 777 da Roma e Milano che, a partire da luglio 2018, si affiancheranno ai Boeing 787 di ultima generazione. Venezia e Pisa rimarranno invece servite rispettivamente dall’Airbus A330 e Airbus A320.

Tra le nuove 16 destinazioni recentemente annunciate compare Malta, mercato che si affianca all’Italia sotto la guida di Hoffmann; la compagnia, in rapida espansione a livello internazionale, aggiungerà una serie di rotte alla sua rete in crescita nel 2018, tra cui Canberra, Penang e Cardiff.

Da circa 14 anni nel settore del trasporto aereo, Máté Hoffmann ha maturato una lunga esperienza in Malév Hungarian Airlines, il vettore nazionale ungherese. Ha iniziato il suo viaggio nel settore dell’aviazione prima come membro dell’equipaggio poi nella divisione commerciale della compagnia ungherese, dove ha ricoperto diversi ruoli tra cui la gestione del traffico charter. Trasferito a Doha (Qatar) nel 2010, si è occupato delle vendite speciali (aziende crocieristiche, marittime, umanitarie e studentesche); in seguito, ha avuto la responsabilità di guidare e sostenere le attività commerciali in tutte le regioni ed identificare nuovi mercati e destinazioni strategiche. Prima di quest’ultimo trasferimento, è stato inoltre responsabile della strategia di sviluppo del business in tutta la regione europea.

Qatar Airways è inoltre partner ufficiale della FIFA e sponsor di numerosi eventi sportivi quali le coppe del mondo FIFA 2018 e 2022.

La compagnia è anche vettore cargo grazie a Qatar Airways Cargo, che serve 60 destinazioni in tutto il mondo attraverso il suo hub di Doha e fornisce inoltre il trasporto merci in più di 150 destinazioni chiave per il turismo d'affari e leisure a livello mondiale con 200 aeromobili. La flotta cargo comprende ora otto Airbus A330F, 12 Boeing 777 cargo e 2 Boeing 747-8F cargo.

 

Tags: qatar airways Qatar trasporto aereo compagnie aeree linee aeree Marzo 2018

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa