Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Enel
  • Enel 2
  • 007
  • 001
  • 002
  • 003
  • 004
  • 008
  • 013

Leonardo, nuovo sito di simulazione AW101 in Norvegia

60-simulatore.jpg

È stato inaugurato in Norvegia il nuovo centro di addestramento di Leonardo per l’elicottero AW101, basato nell’aeroporto di Stavanger Sola. Il centro di formazione, dotato di un nuovo Full Flight Simulator (Ffs) dell’AW101, diventerà l’hub di riferimento non solo per l’addestramento degli equipaggi norvegesi ma anche di piloti provenienti da altri Paesi.

Il simulatore dell’AW101, basato sul modello CAE Series 3000 e sviluppato congiuntamente da Leonardo e la società canadese Cae, soddisfa i più elevati standard di qualifica per simulatori di volo commerciali. Situato in un edificio adiacente al centro di addestramento Thales, il simulatore è gestito ed operato direttamente dalla divisione Elicotteri di Leonardo. Il centro ospiterà anche un sistema di addestramento dell’Aeronautica Militare norvegese dedicato alla formazione del personale addetto in cabina e collegato al simulatore di volo, favorendo in tal modo la preparazione dell’intero equipaggio e il coordinamento delle attività tra piloti e soccorritori. Il simulatore dell’AW101 presenta un realismo senza precedenti per la formazione specifica di missione, inclusa la ricerca e soccorso, trasporto offshore, recupero di personale in teatro operativo e compiti navali e combina quanto di meglio Leonardo e Cae possono offrire sotto il profilo tecnologico, funzionale e del realismo degli scenari e delle esperienze di volo. Il sistema di simulazione replica alla perfezione tutti i principali sistemi di bordo.

Tags: leonardo Luglio 2017

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa