Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

Lamberet, un 2015 da incorniciare per il Gruppo francese

Erick Méjean

Con più di 6 mila carrozzerie per veicoli frigoriferi consegnati, Lamberet, azienda operante in Francia nel settore della carrozzeria refrigerata e terzo in Europa, chiude il 2015 con una crescita del 23 per cento del fatturato, che sale a 165 milioni di euro. Si tratta del più significativo volume di attività generata da Lamberet a partire dalla sua costituzione con una crescita del Gruppo del 18 per cento; le vendite sono dovute all’aumento delle quote di mercato del marchio sia in Francia che all’estero dove la rete del produttore francese si è consolidata e si estende ormai in 38 paesi. Primo marchio importato in Italia, gode di una forte posizione in Spagna, Germania e Olanda, dispiega una rete efficace dal Marocco all’Iran, dal Canada alla Cina passando per Israele, paesi nei quali sono stati realizzati significativi impianti destinati a diventare punti strategici di crescita a partire dal 2016. Erick Méjean, direttore generale, sottolinea le prospettive per il 2016: «Dopo un 2015 eccezionale e con investimenti continui operati sia in ricerca e sviluppo che in ambito produttivo, Lamberet affronta il 2016 con un’offerta ancora più vincente. La nostra gamma è la più ampia e la più innovativa da adeguarsi perfettamente al particolare mestiere di ogni cliente. La nostra volontà è di capitalizzare questi punti forti per sorprendere il mercato anche nel 2016 con prodotti e un livello di servizio clienti ancora più personalizzato».




Tags: Febbraio 2016

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa