Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

Intesa Sanpaolo, al via la bolletta digitale con il CBILL

L’istituto bancario Intesa Sanpaolo ha «lanciato» il CBILL, innovativo strumento per facilitare i pagamenti online rivolto ai clienti privati, alle aziende e alle imprese creditrici. Il nuovo servizio permette agli utenti il pagamento e la consultazione online delle fatture in modo semplice e sicuro e rappresenta una soluzione completa poiché copre l’intero processo di incasso delle bollette, dall’emissione dell’avviso, alla riconciliazione del pagamento; infatti per gli utenti sarà molto più immediata la pianificazione delle spese attraverso uno scadenziario online, l’eliminazione del cartaceo e la possibilità di disporre di un promemoria dei pagamenti. Piattaforma di pagamento multicanale realizzata dalle banche aderenti al Consorzio CBI, il CBILL è presentato come nuovo servizio alternativo ai canali tradizionali, offerto dalla banca, che permette di gestire e pagare direttamente online sul proprio conto corrente tutte le bollette e tutti i pagamenti che si possono fare alle Amministrazioni Pubbliche.

Tags: Ottobre 2014 banca pagamenti elettronici banche pagamenti pagamenti on-line intesa sanpaolo consorzio CBI CBILL

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa