Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

La Sace e la Deutsche Bank a sostegno del made in Italy

La Deutsche Bank e il gruppo assicurativo-finanziario Sace hanno erogato un finanziamento di 42 milioni di euro in favore della multinazionale brasiliana JBS destinati a sostenere l’acquisto di tecnologie italiane. L’JBS, specializzata nella trasformazione delle proteine animali, opera in una grande varietà di comparti tra cui prodotti alimentari, cuoio, biodiesel, collagene, lattine e prodotti per la pulizia. Il credito, interamente fornito dalla Deutsche Bank e garantito dalla Sace al 100 per cento, andrà a sostegno dei contratti assegnati dalla JBS alle piccole e medie imprese dei distretti italiani del Centro-Nord specializzati nella realizzazione di macchinari e servizi per la lavorazione della pelle, un settore di eccellenza in cui l’Italia vanta una lunga tradizione manifatturiera e tecnologie di produzione di elevata qualità. Questa operazione rappresenta una collaborazione positiva tra assicuratori del credito e banche a sostegno dell’export Made in Italy.

Tags: Gennaio 2014 banca banche Brasil Brasile Rioma Brasil Sace export

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa