Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

Rioma - Tutto sul Brasile

Wasmália Socorro Barata Bivar, presidente dell’Istituto di brasiliano di Statistica.

Il Brasile, la potenza del futuro. Ma come sarà, davvero, nel breve periodo la situazione del Paese? L’Istituto brasiliano di Geografia e Statistica ha calcolato che il prodotto interno è cresciuto dello 0,4 per cento nel secondo trimestre, realizzando un aumento dello 0,6 per cento nel confronto con lo stesso periodo del 2011. Riguardo all’inflazione, secondo l’Indice nazionale dei prezzi al consumatore per l’anno in corso, dopo una serie di aumenti protrattisi per sette settimane consecutive, a metà settembre 2012 è passata dal 5,20 al 5,24 per cento. Per il 2013 gli analisti prevedono un aumento della stessa dal 5,51 al 5,54 per cento. Secondo il sistema di calcolo in vigore in Brasile...

Tags: Gennaio 2013

Leggi tutto: Istituto brasiliano di Statistica e conti dell’economia

Caxias do Sul, capoluogo del Rio Grande do Sul

Getulio Fonseca, produttore di profilati per edilizia a Caxias do Sul e presidente della Simecs, organizzazione metalmeccanica brasiliana, nel Forum di Schio - volto a valutare le possibilità di realizzare partnership per produrre e assemblare in Brasile e per creare efficaci reti di distribuzione e assistenza tecnica al cliente finale - ha rimarcato come il capoluogo del Rio Grande do Sul, con poco più di 400 mila abitanti, sia un polo industriale del Nord Est per la presenza di veneti, in particolare emigranti delle provincie di Vicenza, Belluno e Treviso. A Caxias oggi si lamenta l’assenza di manodopera. «Dall’emigrazione vicentina è nato l’intero distretto meccatronico di Caxias, il...

Tags: Gennaio 2013

Leggi tutto: Caxias do Sul, un polo del Nord Est italiano in cerca di manodopera

L’Associação Nacional de Jornais (ANJ) ha dichiarato di voler abbandonare Google News. Nel corso dell’assemblea generale dell’Inter American Press Association, i rappresentanti del motore di ricerca hanno sostenuto di non dover pagare per avere il diritto di pubblicare i titoli della stampa nazionale, poiché Google garantirebbe benefici alle testate reindirizzando sui singoli siti un copioso traffico di utenti. L’ANJ, con 154 membri, il 90 per cento dei quotidiani nazionali, tramite il suo...

Tags: Gennaio 2013 stampa Brasile Rioma Brasil Google giornalisti

Leggi tutto: Scontro fra la stampa brasiliana e Google: che il colosso paghi

Una foto esposta nella mostra di Milano

Nasce Agenda Brasil, un programma ampio di incontri letterari, workshop e proiezioni cinematografiche gratuite organizzato dall’Associazione Vagaluna con il Comune di Milano e il Consolato generale del Brasile a Milano: le eccellenze culturali del Paese sudamericano sono al centro di un evento destinato a diventare uno degli appuntamenti clou milanesi. Per la sua prima edizione, Agenda Brasil ha proposto una chiave di lettura al di fuori dagli stereotipi, esaltando il dinamismo e la centralità...

Tags: Gennaio 2013

Leggi tutto: Agenda Brasil: San Paolo e' al centro della prima edizione

Corrado Clini, ministro dell’Ambiente

Secondo il ministro dell’Ambiente Corrado Clini, sono circa 40 mila i siti censiti con rilevanti tracce di amianto in Italia, ma esistono Paesi «molto indietro» nell’individuazione dei siti inquinati e dell’uso stesso dell’amianto, come il Brasile che sta adoperando questo materiale anche per le prossime Olimpiadi. «Si tratta complessivamente di una realtà di 2 miliardi e mezzo di metri quadrati di coperture di cemento e amianto–ha puntualizzato il ministro nella seconda conferenza nazionale...

Tags: Gennaio 2013

Leggi tutto: Clini: Olimpiadi di Rio, necessaria bonifica di siti con amianto

Francesca Senette, fondatrice di Food & Life

A sostegno dei progetti a tutela dell’infanzia, della sovranità alimentare e del diritto all’istruzione si è tenuta a Milano una staffetta di solidarietà che ha coinvolto Italia e Brasile: l’ha promossa l’associazione no-profit Food & Life insieme alla onlus Intervita. Prosegue così il lavoro di Food & Life, onlus impegnata nello sviluppo di attività solidali in campo alimentare in Italia e all’estero. L’obiettivo è quello di elevare il tasso di educazione e alfabetizzazione...

Tags: Gennaio 2013

Leggi tutto: Associazioni italiane unite su progetti sociali in Brasile

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa