Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • Trump - Specchio Economico

Sono stato di recente negli Stati Uniti ove ho incontrato esponenti del Partito Democratico, studiosi, dirigenti di realtà sociali. Dopo la vittoria inaspettata di Donald Trump la società americana non si è fermata a compiangersi, a battersi il petto per la sconfitta subita. La contestazione alla politica di Trump è decisa, ma non si indirizza allo scontro frontale, alla ricerca di sbarazzarsi di lui attraverso scorciatoie come un «impeachment». No, prima le forze progressiste americane hanno...

  • Creato il .

di Lucio Martino

Dopo tre anni consecutivi di aumenti, la richiesta di budget militare presentata dall’amministrazione Trump (740,5 miliardi, di cui 35 miliardi sono destinati a progetti di sicurezza nazionale supervisionati dal dipartimento dell'energia e da altri enti governativi), è appena più grande di quella dell’anno scorso ma, anche tenendo conto dell’inflazione, è comunque la più grande dalla Seconda Guerra Mondiale. Se le due prime richieste di bilancio per la Difesa erano improntate...

  • Creato il .

Lo scorso luglio, invitato dal Guarini Institute for Public Affairs della John Cabot University, è intervenuto a Roma Hans Noel, professore della Georgetown University di Washington. Materia di insegnamento di Noel è la scienza politica riferita in particolar modo ai partiti e alle metodologie elettorali. Insieme a Marty Cohen, David Karol e John Zaller, Hans Noel è uno degli autori dell’autorevole «The Party Decides: Presidential Nominations Before and After Reform», pubblicato nel 2008...

  • Creato il .

«Il mio rapporto con Trump è cominciato quando ho acquistato degli appartamenti nella Trump Tower, e si è intensificato nel 1992 quando lui ha comprato casa a Palm Beach, dove abitavo. In seguito, ha trasformato questa casa in un club, Mar-a-lago, e ne sono diventato socio. Da allora ci siamo visti spesso. Con la sua elezione, il popolo americano ha voluto stravolgere gli schemi tradizionali del politically correct scegliendo per la White House un uomo che viene dal mondo dell’imprenditoria...

  • Creato il .

Il presidente americano Donald Trump dice di questo libro: «Codex è una lettura interessante e istruttiva che consente di comprendere in profondità i cambiamenti economici e i bisogni di questo secolo». La referenza è ottima. Lui, invece, scrive: «Molti economisti ritengono che nel XXI secolo le basi per il benessere sociale ed economico debbano risiedere nei principi umanitari e nella rettitudine delle politiche economiche, e non nel trascinarsi di speculazioni e di avide strategie monetarie...

  • Creato il .

«Ritengo essenziale non alimentare un clima di allarmismo intorno ai temi dell’ambiente, della sostenibilità e della riduzione di emissioni di gas inquinanti, perché credo che la tematica ambientale sia una priorità nell’interesse di tutti i Paesi. Certamente le politiche annunciate dal presidente Trump vanno in un direzione differente rispetto all’amministrazione precedente, ma ciò non implica che le tematiche ambientali siano passate in secondo piano e che non si possa avere un sereno e...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa