Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • trasporti - Specchio Economico

Potete ingannare tutti per qualche tempo e qualcuno per sempre, ma non potete ingannare tutti per sempre», diceva Lincoln. Nel 1965 l’avvocato Nader mise sotto accusa, ironia della sorte, una casa automobilistica, la General Motors, per aver prodotto un modello «insicuro ad ogni velocità». Oggi la storia si ripete.

Evidentemente alla Volkswagen non conoscono l’aforisma di Abraham Lincoln: «You can fool all the people some of the time, and some of the people all the time, but you cannot fool...

  • Creato il .

Orazio Iacono, amministratore delegato e direttore generale di Trenitalia, è stato nominato all’unanimità vice presidente di Unindustria dal consiglio generale, sotto la presidenza di Filippo Tortoriello. Subentra nell’incarico associativo a Barbara Morgante, fino a novembre scorso direttore centrale governance partecipazioni estere FSI dopo essere stata a sua volta a.d. Trenitalia. Iacono va a rafforzare la squadra dei vice presidenti dell’associazione con delega alle infrastrutture per i...

  • Creato il .

a cura di UBALDO PACELLA

Il trasporto aereo in Italia è percorso da una trama di precarietà che ne mina la competitività, acuisce i problemi di vecchia data, condiziona la fragilità dei vettori come del sistema aeroportuale, con il risultato di imbrigliare ogni strategia, impedendo quelle scelte coraggiose che sole possono favorire un rilancio concreto e integrato del settore, recuperando valore, occupazione, qualità dei servizi, accessibilità del Paese. Una politica del trasporto aereo appare...

  • Creato il .

a cura di UBALDO PACELLA

Aleggia ovunque un diffuso grigiore, una sorta di oscuro presagio grava sul mondo dei trasporti, come quei nembi equatoriali impregnati di umidità, carichi di energia che, prima o poi, è destinata a sprigionarsi investendo con grande veemenza o mettendo a soqquadro persone, attività, oggetti, senza che in apparenza vi si possa porre riparo. La crisi dell’Alitalia, i problemi insoluti da anni del trasporto pubblico con scioperi degli autonomi che si ripetono...

  • Creato il .

a cura di UBALDO PACELLA

Il sistema integrato delle reti fondamentali dei trasporti, dell’energia e delle telecomunicazioni costituisce la spina dorsale del complesso produttivo europeo. Occorre superare la visione novecentesca di servizi al cittadino e all’impresa e concentrare l’attenzione su questi tre grandi sistemi a rete nei quali si coagulano, di fatto, tutte le principali attività economiche e sociali espressione di un’avanzata civiltà post-industriale come quella europea. È facile...

  • Creato il .

Nato a Ischia e laureato in Scienze Statistiche ed Economiche all'Università Sapienza di Roma, Pasqualino Monti vive e lavora a Civitavecchia, essendo, dal giugno 2011 presidente dell'Autorità Portuale di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta. Di essa è stato anche dirigente finanziario, responsabile dell'ufficio ragioneria e bilancio e dell'ufficio finanza, dirigente dell'area amministrativa. Nel luglio 2012 ha assunto il ruolo di vicepresidente vicario di Assoporti, e nel luglio 2013 ne è...

  • Creato il .

Dal 15 giugno oltre 300 tra imprese, professionisti, startup ed enti di ricerca parteciperanno alla prima giornata di consultazione di mercato sulla smart mobility, attraverso la piattaforma online appaltinnovativi.gov.it. Si tratta di un bando da 20 milioni di euro per innovare i trasporti e la mobilità, una tematica diventata prioritaria anche in seguito all’emergenza Covid.

Il 38% dei partecipanti è costituito da piccole e medie imprese e startup, il 33% da grandi imprese, l’11% da...

  • Creato il .

Da oggi un servizio di autobus collegherà l’Interporto di Bologna con la stazione ferroviaria di Funo Centergross, in corrispondenza dei treni in arrivo e partenza da e per Bologna e Ferrara. La navetta passerà anche dai punti di ristoro collocati all’interno dell’infrastruttura, facilitando così la mobilità di tutte le risorse impiegate nelle aziende che popolano l’interporto, per supportare le aziende insediate ed ampliare i servizi alla comunità che lo popola quotidianamente. Tale servizio...

  • Creato il .

Un piano di ristrutturazione ormai avviato e in fase di piena attuazione, nuove tratte e un time table più fitto, servizi ampliati e innovativi, spending review in azienda ma più valore ai viaggiatori. Tutto per rilanciare il brand Meridiana e porlo su un livello alto del mercato del trasporto aereo». Roberto Scaramella, ingegnere chimico, amministratore delegato di Meridiana (Meridianafly ed Air Italy) da poco più di un anno e manager di punta dell’Akfed - Aga Kahn Fund for Economic...

  • Creato il .

La grande crisi economica che attanaglia l’Italia, in uno sfibrato panorama europeo ed internazionale, deve essere superata con un intervento decisivo sull’innovazione. Le infrastrutture materiali e immateriali, dall’energia alle telecomunicazioni ai trasporti, rappresentano il sistema sul quale costruire nuovi modelli sociali e produttivi. Si tratta di imprese e servizi che quotidianamente coinvolgono l’intera popolazione italiana e il suo tessuto produttivo con un prodotto interno annuo del...

  • Creato il .

Il problema principale del Paese, come hanno capito i poveretti che arrivano con i barconi e ci considerano come terra di passaggio, è la bassa crescita degli ultimi 15 anni. Le ricette seguite dagli ultimi tre Governi non eletti hanno dato risultati modesti tanto che il modesto tasso di crescita in atto è dovuto più alle manovre di Mario Draghi che ad altro. Il Paese ha bisogno di crescere in modo sostenuto sia per diminuire il peso del debito pubblico, di oltre dieci punti più alto dell’epoca...

  • Creato il .

L'aggiornamento dell’app mobile di Atm – disponibile a partire da domani 23 dicembre su App Store e Google Play – segna una svolta tecnologica per l’applicazione che, con oltre 2.700.000 download e 60.000 user giornalieri, oggi si avvia a diventare un touch point digitale di riferimento per la mobilità a Milano grazie all’integrazione progressiva dei servizi di diversi operatori della rete di trasporti pubblici e in sharing. L’app diventa una vera e propria piattaforma Mobility As A Service...

  • Creato il .

Aumentano i collegamenti di Italo per far fronte alla chiusura dell’aeroporto di Milano Linate. Sono complessivamente 54 treni, 22 dei quali no stop, tutti con fermata nelle stazioni di Milano Centrale e Roma Termini; inoltre, il 94 per cento ferma a Milano Rogoredo e l’87 per cento a Roma Tiburtina.

L’offerta dei treni no stop di Italo cresce del 22 per cento rispetto lo scorso Agosto. In particolare sono stati introdotti i primi collegamenti veloci del mattino che consentono di arrivare a...

  • Creato il .

Chi dice che l’Italia è lenta? Chi dice che i treni non funzionano? Chi dice che il mercato ferroviario è in crisi? Non Maurizio Manfellotto, amministratore delegato di Hitachi Rail Italy. Ma sì, lo ammette: quando le cose son fatte bene, sono all’estero definite «unitalian», non italiane. Non è, in effetti, un marchio di fabbrica del Made in Italy quello della velocità, figuriamoci quello dell’alta. Eppure siamo noi - sebbene in collaborazione con i giapponesi - ad aver creato il «treno...

  • Creato il .

Intervista all’on. Mario Valducci, presidente della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati

 

di Romina Ciuffa

Il cielo unico europeo è quello che si profila all’orizzonte del trasporto aereo continentale. Il futuro è alle porte: saranno infatti i satelliti a guidare gli aerei, permettendo di realizzare le cosiddette autostrade dell’aria nelle quali incolonnare, a 850 chilometri orari, serie di velivoli commerciali destinati al trasporto passeggeri, una vera e propria rivoluzione che...

  • Creato il .

Li temiamo tutti, gli ausiliari della sosta, chiamati anche "vigilini" in alcune città, epiteto che deriva loro dal non appartenere al corpo dei vigili urbani, con tutto quel che ne consegue. Adiconsum, Associazione Difesa Consumatori e Ambiente, lo scorso 7 novembre 2018 era stata audita presso la commissione Trasporti della Camera dei Deputati sul DDL di “Modifica all’articolo 12 del codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, concernente l'esercizio di funzioni...

  • Creato il .

Modenese, un’intera vita lavorativa trascorsa con il privilegio di coltivare la passione di sempre, vale a dire occuparsi di trasporti e di mobilità, prima a Modena, dove ha conosciuto e collaborato, oltre 20 anni fa, con Vincenzo Surace, poi a Perugia, a Reggio Emilia, a Milano, a La Spezia e infine a Pavia, Lucio Turriziani è dal dicembre 2012 direttore di esercizio della Cotral. In quanto tale ha, fra gli altri, il compito e la responsabilità di redigere i programmi di esercizio, predisporre...

  • Creato il .

Maggiore compagnia aerea svizzera nata il 31 marzo 2002 in seguito alla fusione tra la Crossair e la Swissair, quest’ultima allora in fallimento, la SWISS International Air Lines è stata negli ultimi anni incorporata nella compagnia aerea tedesca Lufthansa. Attualmente serve 48 destinazioni in Europa e 24 intercontinentali in 39 Paesi per lo più in Europa, in Africa, Asia, Nord e Sud America. In seguito al «matrimonio» con il Gruppo tedesco, è entrata a far parte della Star Alliance, di cui...

  • Creato il .

A partire da oggi il turista cinese in arrivo per l’estate in Italia avrà la possibilità di acquistare, solo con Italo tramite Alipay, i biglietti dell’alta velocità. Grazie all’accordo siglato con Alipay, la piattaforma di pagamento mobile del gruppo Alibaba, il turista cinese infatti potrà pagare tramite Alipay i titoli di viaggio presso le biglietterie Italo nelle stazioni di Milano, Venezia, Verona, Firenze e Roma.

La collaborazione è stata resa possibile grazie al supporto di Intesa...

  • Creato il .

Il 18 marzo 1719 l’imperatore Carlo VI d'Asburgo istituì a Trieste un porto franco, status che si è conservato finora. Nella seconda metà dell’Ottocento esso divenne sempre più importante grazie al collegamento ferroviario con Vienna e alla costruzione dei complessi oggi chiamati "porto vecchio". Nello specifico, il porto franco internazionale di Trieste costituisce una somma di zone franche, i cui moderni precursori sono le città franche portuali costituite nel XVIII e XIX secolo sui crocevia...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa