Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • toscana - Specchio Economico

Eletto il nuovo presidente dell’associazione del Distretto Rurale del Chianti: è Luigi Cappellini, dell’azienda Castello di Verrazzano di Greve in Chianti, che succede a Tommaso Marrocchesi Marzi dell’azienda Bibbiano di Castellina in Chianti. Resta vicepresidente Paolo Sottani, sindaco di Greve in Chianti. 

Fare sistema per attrarre investimenti e promuovere la qualità del territorio: su questo presupposto si fonda il Distretto Rurale del Chianti, nato nel 2017 nell’area corrispondente alla...

  • Creato il .

Un'altra azienda agricola che ha investito in cultivar rare nel tentativo di recuperarle e riportarle a una diffusione maggiore è la pisana Podere San Bartolomeo.

Nelle parole del responsabile della produzione Federico Pennesi, Podere San Bartolomeo “nasce per operare prodotti agricoli di qualità, come ad esempio e soprattutto l’olio extravergine di oliva; abbiamo anche cominciato a produrre alcuni prodotti di selezione. Per questo lavoriamo con i migliori frantoi esterni: adesso che abbiamo...

  • Creato il .

Da formaggi e salumi a biscotti e dolci: ecco la Fabbrica del Panforte di Fausto Leoncini, imprenditore che produce dolci e biscotti ma soprattutto alcune indicazioni geografiche protette come i ricciarelli di Siena igp e il panforte di Siena igp in quella che lui stesso ha definito una “industria artigianale”, per quanto possa sembrare un controsenso. Storicamente, la nascita del panforte risale al Medioevo: un pane speziato, detto anche panpepato, dolce tipico della tradizione: il primo...

  • Creato il .

In periodi incerti come quelli che stiamo vivendo, a causa prima della pandemia e della crisi che ha causato, e poi del conflitto russo-ucraino, uno dei settori chiave dell’economia italiana è anch’esso sotto attacco, per via inoltre di siccità e cambiamenti climatici. È dell’agroalimentare che stiamo parlando, e in particolare le prospettive di quello toscano sono state analizzate a conclusione del Buyfood 2022 in una tavola rotonda che ha visto protagoniste diverse istituzioni. Uno scenario...

  • Creato il .

Reportage Toscana agribusiness 

È al centro dell’Italia ma anche dell’Europa, ed è conosciuta in tutto il mondo per moda, nautica e Made in Italy, manifattura e agricoltura, turismo e ovviamente lifestyle. Ha raggiunto nel corso degli anni un posizionamento molto elevato, e ora la Toscana invita gli investitori esteri a considerarla una fucina di nuove opportunità anche in altri settori meno tradizionali.

Grazie a diverse caratteristiche, la Toscana offre un ecosistema “investment friendly”

  • Creato il .

Da oggi 4 agosto il Museo Nazionale del Bargello riapre al pubblico: cittadini, turisti e amanti dell’arte in genere possono nuovamente godere delle opere straordinarie custodite nel più antico edificio pubblico di Firenze.

Il piano di riapertura progressiva dei musei del Bargello, avviato lo scorso giugno con Palazzo Davanzati e le Cappelle Medicee e continuato a luglio con la Chiesa e il Museo di Orsanmichele, giunge ad agosto al suo punto culminante, aprendo al pubblico anche il museo più...

  • Creato il .

Vino come fattore identitario, con i consorzi che sinergicamente si sono concentrati in un’unica settimana per presentare l’ultima stagione produttiva di 542 aziende per 1.610 etichette: ecco come è stata pensata l’ultima edizione delle Anteprime di Toscana per la prima volta slegata dal BuyWine, promossa dalla Regione insieme alla Camera di Commercio di Firenze e organizzata da PromoFirenze e da Fondazione Sistema Toscana. Nella prima giornata – la PrimAnteprima – la testimonial d’eccezione è...

  • Creato il .

Tenuta di Petrolo, storica azienda vitivinicola in Chianti oggi diretta da Luca Sanjust dopo la conduzione pionieristica della madre Lucia, ha ottenuto durante "Great wines of the world 2017" a Hong Kong un notevole riconoscimento. James Suckling, uno dei più influenti wine critic a livello mondiale, ha dichiarato "secondo miglior vino al mondo" il Galatrona Val d’Arno di Sopra Merlot Vigna Galatrona Doc 2015, che ha ottenuto 99 punti ed è stato così recensito: "Aromi fantastici di violetta...

  • Creato il .

L’Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa (Indire) è il più antico ente di ricerca del Ministero dell’Istruzione. Oltre alla sede centrale a Firenze, ha tre nuclei territoriali a Torino, Roma e Napoli. Fin dalla sua nascita nel 1925, accompagna l’evoluzione del sistema scolastico italiano investendo in formazione e innovazione e sostenendo i processi di miglioramento della scuola. Punto di riferimento per la ricerca educativa in Italia, sviluppa nuovi modelli...

  • Creato il .

Non c’è ricchezza senza conoscenza. Non c’è sviluppo senza innovazione. E dunque la ricerca scientifica è la base del progresso di ogni civiltà. E della ricerca hanno fatto il loro pane quotidiano schiere di fisici in tutto il mondo. Ai loro studi si deve la scoperta di molte tecnologie: i televisori al plasma, i computer, i lettori di musica portatile, le carte magnetiche sono solo alcuni prodotti di uso quotidiano che esistono grazie alla ricerca dei fisici.
Lo studio sui cosiddetti orologi...

  • Creato il .

Non ha ancora 37 anni ma un curriculum corposo e una serie di incarichi che lo tengono spesso lontano dalla tenuta ereditata dal nonno paterno, 360 ettari sulle colline di Massa Marittima coltivati a ulivi, di cui ha saputo sfruttare le potenzialità dando vita anche ad un’azienda turistico-venatoria. Membro di Giunta della Confagricoltura, che riunisce gli imprenditori agricoli, vicepresidente nazionale dell’Agriturist, presidente della società per il commercio elettronico Certicommerce e della...

  • Creato il .

È stato presentato “Dal seme alla tavola”, il bilancio di sostenibilità 2019 del gruppo agroindustriale BF s.p.a.: qualità, affidabilità e innovazione sono i pilastri alla base di un percorso già avviato che, messo alla prova dalla pandemia di Covid-19, non ha potuto che confermare l’importanza a livello globale di un’agricoltura affidabile e sicura riguardo l’origine certificata dei prodotti e l’intera filiera, a garanzia dell’approvvigionamento nazionale e a tutela della salute del...

  • Creato il .

Raccontare la Toscana attraverso il cibo, le tipicità, i colori e i sapori dei tanti prodotti che questa terra genera. Si è da poco conclusa BuyFood Toscana, iniziativa dedicata ai prodotti dop, igp e Agriqualità della regione che, giunta quest’anno alla seconda edizione, ha obbligatoriamente cambiato format mediante formule innovative di commercializzazione, utili anche per il futuro, come osservato nella giornata inaugurale dai relatori intervenuti e messo in pratica durante la...

  • Creato il .

Tutto pronto a Siena per BuyFood Toscana 2021, vetrina internazionale dedicata ai prodotti DOP, IGP, biologici, Prodotto di Montagna, Agriqualità e PAT della Toscana, ambasciatori del gusto toscano in Italia e all’estero. Un settore che per le sole DOP e IGP toscane vale 73 milioni di € di export. Il 39% vola verso gli USA, il 27% in Germania, l’11% verso il Regno Unito, il 5% in Canada e 2% nei Paesi Bassi. *

Quest’anno, dopo l’esperienza online del 2020, gli incontri tra buyer e seller...

  • Creato il .

Puntuale si è svolta a Siena l’attesa manifestazione BuyFood Toscana 2021. Attesa in quanto rinomata vetrina internazionale dedicata ai prodotti DOP, IGP, biologici, Prodotto di Montagna, Agriqualità e PAT della Toscana, ambasciatori del made in Italy che tanto affascinano il mondo; e attesa anche perché finalmente edizione in presenza, con la partecipazione di 63 produttori toscani selezionati con bando regionale che nel complesso di Santa Maria della Scala hanno incontrato 46 buyer...

  • Creato il .

a cura di FABRIZIO SVALDUZ

Nata a Grosseto il 26 gennaio 1970 sotto il segno dell’Acquario, Alessandra Sensini è la velista con più medaglie all’attivo della storia delle Olimpiadi: 4 podi consecutivi su 6 Giochi cui ha partecipato (bronzo ad Atlanta 1996, oro a Sidney 2000, bronzo ad Atene 2004 e argento a Pechino 2008). Più in generale poi, la campionessa dell’acqua è stata bagnata da una vera pioggia di medaglie, avendo vinto anche 12 Mondiali e 9 Europei, tutte ottenute nella categoria...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa