Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • Mipaaf - Ministero delle Politiche agricole, alimentari, forestali - Specchio Economico

È stato presentato oggi il nuovo strumento fondiario ISMEA rivolto ai giovani: la misura Generazione Terra finanzia fino al 100% del prezzo di acquisto dei terreni ed è dedicata a chi intende ampliare la superficie della propria azienda agricola o avviare un’iniziativa imprenditoriale in agricoltura, in qualità di capo azienda.

Tra le tante novità Generazione Terra prevede distinti massimali di intervento finanziario e agevolazioni a seconda che il giovane sia già imprenditore agricolo ovvero...

  • Creato il .

Il ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo Centinaio ha incontrato il nuovo ambasciatore cinese in Italia Li Junhua per parlare delle future relazioni tra Italia e Cina in materia di turismo e agro-alimentare.

Così il ministro: "Stiamo ora lavorando al 2020 anno della cultura e del turismo Italia-Cina. Per questo motivo, insieme con l'ENIT e il dipartimento del Turismo, lavoriamo con le Regioni italiane intorno a tre priorità strategiche: migliorare i collegamenti...

  • Creato il .

Come procede la riscrittura del settore della ristorazione dopo la pandemia? È la domanda che da mesi ormai si è fatta sempre più largo, essendo il settore uno dei più bistrattati e trascurati del post-Covid. Ed è la domanda cui si è cercato di rispondere con un incontro tra il Governo e alcuni rappresentanti della categoria, in occasione del congresso 2021 di Identita Golose. Sul palco quindi Carlo Cracco, Cristina Bowerman, Enrico Buonocore in dialogo con il viceministro allo Sviluppo...

  • Creato il .

Sulla Gazzetta Ufficiale sono stati pubblicati i due decreti interministeriali per introdurre l'obbligo di indicazione dell'origine del riso e del grano per la pasta in etichetta, firmati dai ministri Maurizio Martina e Carlo Calenda.
Entrano così in vigore i provvedimenti che introducono la sperimentazione per due anni del sistema di etichettatura, nel solco della norma già in vigore per i prodotti lattiero caseari. A partire dalla pubblicazione è prevista una fase di 180 giorni per...

  • Creato il .

a cura di ANNA MARIA CIUFFA    

Ai consumatori devono essere assicurati prodotti sicuri e di alta qualità e quindi deve essere controllato ogni singolo anello della catena alimentare nel percorso dal campo alla tavola. È il principio cui si ispira la direttiva emanata lo scorso anno dal ministro per le Politiche agricole Luca Zaia, basata sulla cosiddetta «tolleranza zero» verso le sofisticazioni, adulterazioni, violazioni nel settore agroalimentare. «Tolleranza zero» resa ancora più...

  • Creato il .

Non ha ancora 37 anni ma un curriculum corposo e una serie di incarichi che lo tengono spesso lontano dalla tenuta ereditata dal nonno paterno, 360 ettari sulle colline di Massa Marittima coltivati a ulivi, di cui ha saputo sfruttare le potenzialità dando vita anche ad un’azienda turistico-venatoria. Membro di Giunta della Confagricoltura, che riunisce gli imprenditori agricoli, vicepresidente nazionale dell’Agriturist, presidente della società per il commercio elettronico Certicommerce e della...

  • Creato il .

“Ci siamo lasciati con tutti voi alla riunione del 3 marzo quando l’epidemia da Covid-19 era confinata ad una piccola porzione del territorio nazionale. Da allora, si sono succeduti moltissimi eventi: alcuni molto dolorosi, altri che ci hanno dato lo stimolo a tornare a sperare e a pensare al futuro. Abbiamo superato il periodo più buio di questa crisi sanitaria: ora il Paese può ripartire, con cautela ma con coraggio. E, finalmente, il motore del Made in Italy, asset strategico per eccellenza...

  • Creato il .

Intervista al Capo del Corpo Forestale dello Stato 

Con la riforma del 2004, il Corpo Forestale dello Stato si era via via adeguato alle nuove norme dello Stato e alle nuove esigenze della società. Ma la trasformazione fino ad allora avvenuta nella popolazione italiana non si era fermata, era ovviamente continuata, e con un ritmo molto più rapido dei decenni precedenti, quando l'Italia era ancora un Paese prevalentemente agricolo nel quale i tempi delle innovazioni e degli adattamenti erano...

  • Creato il .

20 proposte progettuali per il primo bando nazionale per il finanziamento dei distretti del cibo, strumento per garantire ulteriori risorse e opportunità per la crescita e il rilancio a livello nazionale di filiere e territori; 3 domande ulteriori per il bando per il finanziamento di contratti di distretto nell'area colpita da Xylella, secondo quanto previsto dalle leggi di bilancio 2018 e 2019, per un totale di oltre 450 milioni di euro di proposte di investimento in dieci regioni.

Distretti...

  • Creato il .

Parte da oggi il primo bando nazionale per il finanziamento dei distretti del cibo, strumento per garantire ulteriori risorse e opportunità per la crescita e il rilancio a livello nazionale di filiere e territori; al via inoltre il bando per il finanziamento di contratti di distretto nell’area colpita da Xylella, secondo quanto previsto dalle leggi di bilancio 2018 e 2019.

“Investiamo nella progettazione territoriale – ha detto pochi minuti fa la ministra Teresa Bellanova dalla Sicilia, dove è...

  • Creato il .

Dal 7 marzo sono 19.800 gli ettari di terreni coltivabili messi all’asta. Gli imprenditori agricoli italiani possono aderire al nuovo bando pubblicato da Ismea, istituzione vigilata dal MIPAAF - Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, per la cessione di aree il cui valore ammonta a circa 312 milioni di euro. È possibile presentare l’offerta economica e la manifestazione di interesse per i singoli terreni distribuiti in tutta Italia entro le ore 24:00 del 5 giugno...

  • Creato il .

Ringrazio Micaela Pallini, presidente di Federvini per l’invito a partecipare all’incontro di oggi: le faccio le mie congratulazioni per la nomina e un grande in bocca al lupo per questa nuova avventura.
Mi dispiace non poter partecipare alla vostra assemblea ma, come sapete, in queste ore sono impegnato a Bruxelles per il rush finale del negoziato sulla PAC. Le trattative sui tavoli europei richiedono da parte dell’Italia un’attenzione costante, non solo sul pacchetto di regolamenti della PAC...

  • Creato il .

Dopo i due anni di stop a causa della pandemia, si tiene nuovamente Olio Capitale, evento fieristico al Trieste Convention Center in Porto Vecchio, organizzato dalla camera di commercio Venezia Giulia attraverso la società in house Aries e dedicato a produttori e buyer: 170 aziende produttrici provenienti da Italia e Grecia e buyer da Germania, Austria, Serbia, Croazia, Danimarca, Olanda, Francia, Inghilterra, Svizzera, Estonia e Giappone. Inoltre, grazie ai finanziamenti del programma...

  • Creato il .

La FAO, Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura inaugura l’anno internazionale della frutta e della verdura 2021 (#IYFV), proclamato lo scorso settembre durante la 74sessione dell’assemblea generale delle Nazioni Unite con l’intento di sensibilizzare l’opinione pubblica sul ruolo importante che frutta e verdura rivestono per l’alimentazione umana, la sicurezza alimentare e la salute in generale. Lo slogan scelto è: “Fruits and vegetables, your dietary...

  • Creato il .

I ministeri delle Politiche agricole alimentari e forestali e dei Beni culturali e del Turismo comunicano che i ministri Dario Franceschini e Maurizio Martina hanno proclamato il 2018 "anno nazionale del cibo italiano": a breve prenderanno il via manifestazioni, iniziative, eventi legati alle vaste e apprezzate cultura e tradizione enogastronomica dell'Italia; esse saranno connotate da un logo ufficiale.

Si punterà sulla valorizzazione dei riconoscimenti Unesco legati al cibo come la dieta...

  • Creato il .

Il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali pubblica sul proprio sito il vademecum "Io non spreco": una lista di consigli e informazioni pratiche per combattere gli sprechi alimentari, dalla lista prima di fare la spesa alla lettura della data di scadenza, dalla corretta conservazione degli alimenti all'impiego degli avanzi in nuove ricette. Il 50% degli sprechi avviene ancora in casa: ogni anno infatti in Italia finiscono nella spazzatura 12 miliardi di alimenti. Bastano...

  • Creato il .

Siena - Dal 29 novembre al I dicembre si è tenuta a Siena l’assemblea delle Città dell’Olio, in occasione dei 25 anni di attività dell’associazione. Grande partecipazione istituzionale e di pubblico e contenuti interessanti ne hanno fatto un appuntamento formativo non di poco conto. “Olio 2030: cultura, identità, territorio, qualità e sviluppo sostenibile” il titolo e gli argomenti anticipati nella conferenza stampa, che ha visto la partecipazione di Teresa Bellanova, ministro delle Politiche...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa