Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • made in italy - Specchio Economico

Il pianeta è composto per un terzo di terra, per tre terzi d’acqua. Parte di quei tre terzi è illuminata da una stella rossa, simbolo di Sanpellegrino, azienda leader in Italia nel settore acque minerali, che da più di un secolo grazie al brand S. Pellegrino è sulle tavole di tutto il mondo, immagine del «made in Italy» che resiste alle mode e alla crisi economica come vi resiste la sete. Una storia che comincia lontano, nella Val Brembana per l’esattezza, in provincia di Bergamo, con un nome...

  • Creato il .

Ancora un record per l’export agroalimentare made in italy, che chiude il 2017 superando quota 41 miliardi con una crescita annua del 7%: si conferma il crescente interesse per cibo e bevande tricolori nel mondo. Così la Cia-Agricoltori Italiani in merito all’ultimo rapporto sul commercio estero diffuso dall’Istat.

Nel dettaglio -secondo le elaborazioni dell’ufficio studi Cia sui dati- tra i mercati di sbocco oltre tre quinti (65%) delle vendite è finito sulle tavole dei consumatori Ue con la...

  • Creato il .

“Ci siamo lasciati con tutti voi alla riunione del 3 marzo quando l’epidemia da Covid-19 era confinata ad una piccola porzione del territorio nazionale. Da allora, si sono succeduti moltissimi eventi: alcuni molto dolorosi, altri che ci hanno dato lo stimolo a tornare a sperare e a pensare al futuro. Abbiamo superato il periodo più buio di questa crisi sanitaria: ora il Paese può ripartire, con cautela ma con coraggio. E, finalmente, il motore del Made in Italy, asset strategico per eccellenza...

  • Creato il .

Ha deciso che la sua produzione debba essere tutta italiana ed è andato fino in fondo, alla faccia di coloro che risparmiano sulla manodopera e si affidano al «made in China». Enrico Bracalente non ha nulla contro i cinesi, ma preferisce investire in Italia per garantire occupazione; e, sulla base del principio della «goccia nell’oceano», con il proprio marchio NeroGiardini cavalca l’onda come se, anziché produrre calzature, producesse ali per i piedi; o surf «made in Italy» per affrontare il...

  • Creato il .

Entrare nello studio di Luca Maroni è un’esperienza unica. Innanzitutto perché non tutti i giorni si può veder appesa alla parete una lettera autografa dell’avvocato Gianni Agnelli, e poi perché per un appassionato del vino l’incontro con un degustatore professionista è un’esperienza irripetibile. Come non rimanere stupiti dalla brocca d’acqua che fa bella mostra di sé sulla scrivania? Un degustatore professionista si immagina immerso tra bottiglie di vino. Ma Luca Maroni non è come tutti gli...

  • Creato il .

Ha compiuto due anni il "Made in Italy" su Amazon e da oggi gli artigiani e venditori italiani che ne fanno parte festeggeranno con l'apertura del negozio dedicato su Amazon.es, che va ad aggiungersi a quelli già presenti su Italia, Regno Unito, Germania, Francia, Stati Uniti e Giappone. Sono 800 le botteghe artigianali che nella vetrina "Made in Italy" su Amazon hanno scelto di vendere più di 60.000 prodotti interamente realizzati in Italia, con un fatturato pari al 58% rispetto al totale...

  • Creato il .

Expo Milano 2015 è un’esposizione universale con caratteristiche assolutamente inedite e nuove. Non solo una rassegna espositiva, ma anche un processo partecipativo che intende coinvolgere attivamente numerosi soggetti intorno a un tema decisivo: «Nutrire il pianeta, energia per la vita». Dal 1° maggio al 31 ottobre 2015, 184 giorni di eventi, oltre 147 partecipanti, un sito espositivo sviluppato su una superficie di un milione di metri quadrati per ospitare gli oltre 20 milioni di visitatori...

  • Creato il .

È stato presentato a Roma, nello showroom «Le Artigiane» in Via di Torre Argentina 72, «Dm», il nuovo marchio di foulard e accessori di moda 100 per cento made in Italy che prende spunto dalle iniziali dell’artista imprenditrice Daniela Troina Magrì. Dm è una linea innovativa di foulard, scialli e sciarpe su pregiati tessuti in pura seta, prodotti nelle seterie comasche, che propongono temi pittorici dell’artista siciliana. Le riproduzioni su seta, a partire dalle opere pittoriche di Daniela...

  • Creato il .

Contributi a fondo perduto a sostegno di progetti d’investimento nel design, nell’innovazione e nella valorizzazione dei prodotti del made in Italy, da realizzare negli stabilimenti presenti sul territorio nazionale: dal 22 settembre le imprese di piccola dimensione costituite da non oltre 5 anni e operanti nell’industria del tessile, della moda e degli accessori potranno richiedere l’agevolazione nelle modalità stabilite dal decreto del ministero dello Sviluppo economico, pubblicato in...

  • Creato il .

L'editoriale di Victor Ciuffa

 

Made in Italy significa, letteralmente, «fatto in Italia». Senza scomodare Ludwig Wittgenstein, per ragionare su un fenomeno è buona regola partire dalle parole che lo descrivono. E se, come in questo caso, le parole sono in inglese, dalla loro traduzione. Pare infatti ormai persa la battaglia di chi, compreso Specchio Economico, sostiene da decenni che la lingua di Dante Alighieri non abbia nulla da chiedere in prestito a quella di William Shakespeare (ma...

  • Creato il .

RedStone Group e Curiel hanno firmato un accordo che porterà alla costituzione di una nuova società, la Curiel Ldt; nella nuova società saranno inseriti i marchi e l’archivio della storica maison italiana dove Raffaella e Gigliola Curiel assicureranno continuità ai valori e allo stile della maison nata cento anni fa e che dura da quattro generazioni di donne. RedStone contribuirà, con la consolidata esperienza nel mercato del lusso e con le proprie capacità manageriali e finanziarie, a...

  • Creato il .

Dal 3 al 5 marzo si è tenuta la quattordicesima edizione del congresso Identità Golose: durante la manifestazione è stato presentato il TheFork restaurants award, relativo a nuove aperture. Si tratta di un nuovo progetto ideato e curato da TheFork, brand di TripAdvisor per la prenotazione online dei ristoranti, e da Identità Golose, web magazine di cucina internazionale d’autore. Obiettivo è valorizzare le nuove imprese nel settore della ristorazione made in Italy e far conoscere al grande...

  • Creato il .

Marchionne-Monti, Fiat-Italia, nulla di fatto nell’incontro del 22 settembre scorso. Il piano Fabbrica Italia è bloccato. Gli investimenti in Italia saranno effettuati nel «momento idoneo». L’amministratore delegato della Fiat Sergio Marchionne e il presidente della stessa John Elkan «hanno manifestato l’impegno a salvaguardare la presenza industriale della Fiat in Italia, anche grazie alla sicurezza finanziaria che deriva dalle attività extraeuropee» (la Chrysler). Ed ancora: «La Fiat è...

  • Creato il .

Il mercato italiano delle acque minerali, che si colloca al terzo posto tra i consumatori mondiali, è senza dubbio affollato ma garantisce di scegliere sempre tra acque di ottima qualità; per i consumatori, infatti, bere un’acqua minerale è sinonimo di garanzia. Tra le acque minerali, Ferrarelle si contraddistingue per la propria effervescenza naturale che le conferisce un profilo organolettico unico e una combinazione di sali minerali che fanno bene al corpo e all’organismo.
La sua...

  • Creato il .

Norda, l’acqua di una famiglia che sgorga dal 1968 senza cessare mai di mantenere la propria purezza e, ciononostante, tenersi al passo con i tempi, seguendo l’industrialità italiana ed europea, le normative, con la forza dirompente di una cascata e la trasparenza pulita di una sorgente.
È una storia che comincia a Rho, nell’hinterland milanese, con Enrico Pessina che andava in giro a vendere la gazzosa con la «balletta», la gazzosa con la pallina, meccanismo che permetteva di chiudere la...

  • Creato il .

Puntuale si è svolta a Siena l’attesa manifestazione BuyFood Toscana 2021. Attesa in quanto rinomata vetrina internazionale dedicata ai prodotti DOP, IGP, biologici, Prodotto di Montagna, Agriqualità e PAT della Toscana, ambasciatori del made in Italy che tanto affascinano il mondo; e attesa anche perché finalmente edizione in presenza, con la partecipazione di 63 produttori toscani selezionati con bando regionale che nel complesso di Santa Maria della Scala hanno incontrato 46 buyer...

  • Creato il .

Il Consiglio d’amministrazione della Modelleria Brambilla, società italiana specializzata nella componentistica di precisione per il settore dell’industria automobilistica, ha approvato il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2014. «Il 2014 si chiude con risultati soddisfacenti che confermano Modelleria Brambilla una delle protagoniste del settore in ambito mondiale. Abbiamo realizzato ricavi pari a 16,5 milioni di euro con un incremento del 30 per cento rispetto al 2013, di cui il 75 per cento...

  • Creato il .

La Bonaldo, azienda italiana operante nella produzione di mobili d’arredo e di complementi di design, si è aggiudicata con il tavolo Tracks il prestigioso «Good Design Award 2014», confermandosi ancora una volta tra le imprese più interessanti nel panorama internazionale del design. Il tavolo Tracks è stato selezionato dalla Giuria tra oltre 700 prodotti. Nato nel 1950, il Good Design Award è organizzato dal Chicago Athenaeum Museo di architettura e design, in collaborazione con l’European...

  • Creato il .

Dal Financial Times è stato giudicato il migliore, perfetta testimonianza della capacità italiana di coniugare il saper vivere, la gestione degli spazi di aggregazione sociale e l’innovazione. È il padiglione Italia all’Expo di Shanghai 2010: 7.800 metri quadrati di area espositiva, capaci di attrarre, solo nei primi due mesi di apertura, oltre due milioni e mezzo di visitatori. «Più di 40 mila persone al giorno disposte ad attendere in fila fino a sei ore, con un clima terribile, per entrare...

  • Creato il .

L'Italia è un Paese ricco. In un certo senso è il più ricco Paese del G7. Nel novembre 2011 la banca Morgan Stanley ha pubblicato un rapporto nel quale ha dimostrato che l’italiano medio possiede un attivo di 340 mila euro, metà del quale costituito da asset finanziari e l’altra metà investito nel settore immobiliare. Questa ricchezza è stata accumulata negli anni, soprattutto nei 70 trascorsi dalla fine della seconda guerra mondiale e dall’inizio del miracolo economico italiano.
L’Italia è la...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa