Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • internazionalizzazione - Specchio Economico

Si è conclusa la tredicesima edizione di Olio Capitale, manifestazione interamente dedicata all’olio extravergine di oliva. Interessante in quanto unica a occuparsi esclusivamente di questo prodotto così fondamentale per la dieta mediterranea, e non solo: sarebbe un driver economico notevole se venisse valorizzato di più e protetto. Invece, come purtroppo in Italia a volte accade per i fiori all’occhiello o, in questo caso, i frutti, non c’è una linea unica di azione a partire dalla difesa che...

  • Creato il .

L'export italiano deve volare, soprattutto in un momento storico di incertezza come quello che si sta vivendo, e per far ciò bisogna creare le condizioni per cui le piccole e medie imprese si sentano sicure di agire nel miglior modo possibile. Sace Simest, il polo dell'internazionalizzazione del Gruppo CDP, ha pertanto lanciato il nuovo sito sacesimest.it, finalizzato a supportare le pmi nel processo verso l'export, quelle piccole e medie imprese che costituiscono le fondamenta del sistema...

  • Creato il .

«Biesse» è il settore di affari del gruppo omonimo, specializzato nella produzione di macchine per la lavorazione del legno. Dal 1969 progetta, produce e commercializza una gamma completa di tecnologie e soluzioni destinate al settore della lavorazione del legno, rivolgendosi sia al comparto dell’artigianato che alla grande industria del mobile, del serramento e dei componenti in legno per l’edilizia. Da qualche anno è presente nel settore delle macchine per la lavorazione della plastica con...

  • Creato il .

L'espansione internazionale di Ala spa è cominciata cinque anni fa con l’acquisto di due aziende americane, Aerolyusa e Westbury, che opereranno come Ala North America. Forte di investimenti programmati in Italia e all’estero e dell’esperienza del nuovo amministratore delegato Roberto Scaramella, Ala sta proseguendo nella sua strategia di internazionalizzazione. L’azienda opera nel mercato aeronautico italiano della distribuzione di componenti aeronautici e delle attività di logistica...

  • Creato il .

La Ponti, una delle aziende di famiglia più note e più longeve tra i marchi storici italiani fondata nel 1867 operante nella produzione d’aceto di vino, parteciperà all’Expo di Milano all’interno del Padiglione Italia. La Ponti racconterà la propria storia, il proprio saper fare e la tradizione dei propri prodotti: aceti di vino, aceto di mele e aceto balsamico di Modena IGP. Sempre in quest’area, nello spazio gestito dal «Consorzio Italia del Gusto», l’azienda sarà presente con altri...

  • Creato il .

Con «4000 fiorini larghi e grossi» Niccolò Antinori, nel 1506, comprava un grande palazzo a pochi passi dall’Arno, gioiello architettonico del Rinascimento di 50 stanze, disegnato e costruito da Giuliano da Maiano nel 1461, poi ingrandito da Baccio d’Agnolo nel 1543. Presto Piazza San Michele Bertelde prendeva il soprannome, quindi il nome di Piazza Antinori. Durante il governo degli Asburgo-Lorena, nella seconda metà del ‘700, la famiglia ottenne il marchesato ed entrò a far parte del...

  • Creato il .

«Nell’oggi cammina già il domani»; in questi termini si esprimeva il poeta Coleridge quando a cavallo tra il 700 e 800 vedeva trasformarsi la società nella quale viveva; erano gli anni in cui nacquero i primi «strabilianti macchinari per il trasporto» innescando un processo inarrestabile che simbolicamente prese avvio con il volo del pallone aerostatico nel 1783 che tanta meraviglia destò, al punto di ispirare nel poeta Monti la  lode al signor Mongolfier. Bisognerà attendere altri ventuno anni...

  • Creato il .

“Ci siamo lasciati con tutti voi alla riunione del 3 marzo quando l’epidemia da Covid-19 era confinata ad una piccola porzione del territorio nazionale. Da allora, si sono succeduti moltissimi eventi: alcuni molto dolorosi, altri che ci hanno dato lo stimolo a tornare a sperare e a pensare al futuro. Abbiamo superato il periodo più buio di questa crisi sanitaria: ora il Paese può ripartire, con cautela ma con coraggio. E, finalmente, il motore del Made in Italy, asset strategico per eccellenza...

  • Creato il .
Martedì 9 aprile nella sala della Protomoteca in Campidoglio lo studio D’Innella&Partners e il gruppo Editoriale 90 srl organizzano una giornata di studio dedicata alle start-up. Variegato il panel di relatori: si confronteranno imprenditori, docenti universitari, giornalisti, politici e vertici istituzionionali con l’obiettivo di tracciare un percorso-guida che sia di stimolo anche in ambito europeo e internazionale. 
L’attuale scenario economico e comunicativo è terreno fertile per lo...
  • Creato il .

Internazionalizzazione, diversità e didattica esperienziale: sono tre i pilastri che rendono il programma MBA di SDA Bocconi School of Management apprezzato dai partecipanti e dai recruiter di tutto il mondo, e permettono alla scuola di confermarsi nella top 10 europea della classifica dei migliori MBA full-time pubblicata dal Financial Times. Il programma - unico italiano presente nella classifica dei 100 programmi top - si colloca al 31° posto al mondo e si conferma al 9° in Europa.

Il...

  • Creato il .

Ottimo bilancio per l’export italiano: nel 2017 cresce più della media mondiale, raggiungendo i 448 miliardi di euro. L’avanzo della bilancia commerciale arriva a 47,4 miliardi di euro e arriva quasi a 81 miliardi se riferito ai prodotti del made in Italy.

Secondo Assocamerestero, questi risultati sono il frutto di due fattori: lo sforzo di miglioramento qualitativo dei nostri prodotti e la crescente capacità del sistema promozionale italiano nel sostenere le imprese all’estero. Riguardo il...

  • Creato il .

In un’intervista ad Enzo Biagi a RaiUno nel 1988 Gianni Agnelli ricordava come la Fiat avesse raggiunto, sotto la sua guida, tanta potenza e un ruolo di dimensioni mondiali grazie a suo nonno, il fondatore, e a Vittorio Valletta. L’Avvocato sottolineava in quell’intervista le proprie relazioni internazionali: «De Gaulle, un modo di ragionare, un piglio, una maniera di esprimersi che mi colpiva. Mi intimoriva. Kennedy aveva pochi anni più di me, c’era un rapporto personale, il padre...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa