Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • food - Specchio Economico

Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori è un consorzio fra 20 top restaurant affiancati da una quarantina fra vignaioli e artigiani del gusto: insieme rappresentano l’eccellenza agroalimentare del Friuli Venezia Giulia.

Andando a ritroso nel tempo, è curioso scoprire come la cucina del Friuli Venezia Giulia produca decisi scatti in avanti - e relativi diffusi rinnovamenti - a cadenza ventennale. Verso il 1980 inizia la storia del grande Gianni Cosetti con la sua “Nuova cucina di Carnia”. Nel...

  • Creato il .

Grande attesa per l’evento di “banking food” di mercoledì 14 marzo: l’apertura del primo punto vendita del maestro della pasticceria italiana e internazionale Iginio Massari, all’interno della filiale Intesa Sanpaolo di via Marconi (angolo piazza Diaz).

Già proprietario e fondatore dal 1971 della pluripremiata “Pasticceria Veneto a Brescia”, considerata dal 2011 a oggi la migliore pasticceria d’Italia per la guida “Pasticceri & Pasticcerie” del Gambero Rosso, il maestro Massari ha deciso...

  • Creato il .

"Voglio vedervi tutti cucinare, e con questo libro non avrete più scuse. Ho reso tutto molto facile, per farvi preparare piatti deliziosi, con soli cinque ingredienti. In qualsiasi giorno, per qualsiasi occasione, che sia una normalissima cena infrasettimanale, ma anche una festicciola con gli amici durante il weekend. L’idea è semplicissima, ma al suo successo contribuiscono alcuni fattori fondamentali: lo schema, l’organizzazione e lo spirito del libro, oltre ad avere provato le ricette...

  • Creato il .

Inaugurata ieri la manifestazione enogastronomica Gusti.a.Mo22, dedicata alle eccellenze del territorio modenese e organizzata da Piacere Modena, che propone attività di gusto e arte in Piazza Roma nel centro di Modena e nel cortile d’onore del Castello dei Pio a Carpi, ma anche un momento di incontro tra due narratori delle eccellenze agroalimentari dei territori, quali i conduttori Rai Fede e Tinto, e i consorzi dei prodotti DOP e IGP della provincia di Modena, o ancora la performance di...

  • Creato il .

Tre Forchette: sei locali al vertice, non solo a Roma: Beck (nella foto) sul gradino più alto del podio con la Pergola dell'hotel Rome Cavalieri; i fratelli Maurizio e Sandro Serva con la Trota di Rivodutri, a Rieti; Francesco Apreda con Imàgo dell'hotel Hassler; il Pagliaccio di Anthony Genovese; Salvatore Tassa e le Colline Ciociare ad Acuto (Frosinone); Gianfranco Pascucci con Pascucci al Porticciolo di Fiumicino.

Presentata la 29esima edizione della guida Roma 2019 del Gambero Rosso...

  • Creato il .

Il Gruppo Cremonini è lo sponsor principale della grande mostra «Il cibo nell’arte - Capolavori dei grandi maestri dal Seicento a Warhol», aperta al pubblico a Palazzo Martinengo, a Brescia, fino al 14 giugno 2015. La mostra offre ai visitatori l’occasione di compiere un viaggio alla scoperta della rappresentazione del cibo e degli alimenti nelle varie epoche storiche, attraverso oltre 100 opere di maestri dell’arte antica, moderna e contemporanea. Cremonini, uno dei principali gruppi europei...

  • Creato il .

Eataly dedica ai contadini l’11° compleanno del suo primo negozio, quello di Torino Lingotto, e sceglie gli agrichef di Cia-Agricoltori Italiani per la cena di compleanno organizzata in collaborazione con Slow Food e in programma giovedì 25 gennaio, dalle ore 19, in tutti i ristorantini nello store di Roma Ostiense.

Arrivano da tutta Italia e dai territori colpiti dal sisma del 2016, sono produttori agricoli, cuochi e cuoche, ambasciatori del cibo sano attraverso la cucina in agriturismo...

  • Creato il .

Dal 1942 un’azienda italiana porta avanti l’arte cioccolatiera. Infatti la famiglia Agostoni è da allora nel settore ossia da quando Silvio, insieme alla moglie Carolina Vanini, rilevò a Morbegno un laboratorio per la produzione di dolci e caramelle. Con zucchero, farina di castagne e un po’ di cacao in polvere idearono la «torta montanina» che ebbe grande successo; si poté quindi, anche con Giancarlo e Urbano, fratelli di Carolina, costruire un impianto per l’estrazione dello zucchero dalle...

  • Creato il .

Nel 1867 - anno in cui nella parrocchia di Sizzano in provincia di Novara, alla voce «professione» Giovanni Ponti segnò sul proprio certificato di matrimonio «produttore di aceto di vino e di vino» - si suole riportare la fondazione dell’azienda Ponti, quella dell’aceto ma anche della peperlizia e delle verdurine in barattolo. Tutto ebbe inizio molto prima, con l’«homez» della Bibbia che poi passò per l’Egitto dipinto su un vaso prefaraonico di diecimila anni fa, compì un salto in Grecia nella...

  • Creato il .

Storica azienda toscana che da oltre 140 anni opera nel settore delle conserve vegetali, la Fratelli Polli entra a far parte della grande distribuzione gourmet delle Galeries Lafayette, gruppo specializzato nella vendita di prodotti di alta moda e generi alimentari di alta qualità. Da settembre infatti l’azienda toscana è presente all’interno dei 3 negozi Lafayette Gourmet d’oltralpe: oltre allo storico e prestigioso grande magazzino di Boulevard Haussmann a Parigi, le conserve made in Italy...

  • Creato il .

Entrato nelle abitudini dei giovani rampolli dell’aristocrazia italiana già nel corso degli anni Cinquanta, con l’incombere degli anni Sessanta e con l’esplosione del «miracolo economico» il whisky dilagò prepotentemente in Italia, sostituendo altre bevande superalcoliche allora di moda, assurgendo altresì a simbolo della «dolce vita» nella jet e poi nella «cafè society» romana anche in dimensione «baby». Anzi, ad un certo punto, quest’ultimo veniva indicato nei night romani come «Pignatari»

  • Creato il .

Hanno registrato in America e in Italia il marchio «Made in Italy» e ne hanno fatto una grande e fruttifera attività che unisce eventi, marketing, real estate, ospitality, gourmet e molto altro: nel 2002, quando una crisi economica partita proprio dall’America stava per esplodere in grande, il padovano Francesco Belcaro e il braccianese Francesco Mo hanno investito con successo nell’Italia. Ma rigorosamente senza l’Italia

«Made in Italy» indica la provenienza di un prodotto completamente...

  • Creato il .

Negli ultimi anni l’interesse per tutto ciò che è food è cresciuto esponenzialmente, su questo non c’è dubbio, complici anche le trasmissioni tv che hanno contribuito a creare sempre maggiore partecipazione verso questi temi. Il risultato è la diffusione di una cultura del cibo sempre più ampia, una cultura che diventa per tutti narrazione online, non solo testuale o video, bensì anche attraverso le immagini. Gli chef oggi godono di una visibilità senza precedenti e alcuni di essi – Antonio...

  • Creato il .

Un territorio che si distingue da altrettanto belle province italiane per un aspetto finora poco evidenziato: il fatto di essere punto di partenza -e di arrivo- per numerose aziende del made in Italy, quel saper fare che qui trova naturale espressione nell’agroalimentare e nell’automotive. Una provincia che taglia in due una regione messa di traverso che prende il nome da una strada, la via Emilia: bisogna per forza passarci. È della provincia di Modena che stiamo parlando, nella quale trovano...

  • Creato il .

Fino all’8 novembre 2015 la Fiorucci, azienda che dal 1850 porta in tavola i migliori prodotti della salumeria italiana, sarà sponsor della mostra «Food. Dal cucchiaio al mondo» al MAXXI, Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma. L’evento è dedicato al racconto di come il cibo attraversa, cambia e influenza il corpo, la casa, le strade, le città, il paesaggio di tutto il mondo. Nell’anno in cui il tema del cibo è al centro dell’attenzione mondiale, la mostra approfondisce i temi...

  • Creato il .

Il pianeta è composto per un terzo di terra, per tre terzi d’acqua. Parte di quei tre terzi è illuminata da una stella rossa, simbolo di Sanpellegrino, azienda leader in Italia nel settore acque minerali, che da più di un secolo grazie al brand S. Pellegrino è sulle tavole di tutto il mondo, immagine del «made in Italy» che resiste alle mode e alla crisi economica come vi resiste la sete. Una storia che comincia lontano, nella Val Brembana per l’esattezza, in provincia di Bergamo, con un nome...

  • Creato il .

Ertharin Cousin è da tre anni il dodicesimo direttore esecutivo del Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite (World Food Programme, WFP) che, insieme alla FAO, Organizzazione per l’Alimentazione e l’Agricoltura e all’IFAD, Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo, forma il polo agroalimentare dell’ONU, con sede a Roma. Non è il suo primo incarico nella capitale: nominata dal presidente Barack Obama, dal 2009 è stata infatti ambasciatrice degli Stati Uniti presso le suddette...

  • Creato il .

Se la resilienza è, in biologia, la capacità di un ecosistema inclusi quelli umani come le città o di un organismo, di ripristinare l’omeostasi, ossia la condizione di equilibrio del sistema, in psicologia essa fa riferimento alla capacità di affrontare le avversità della vita. La nomina moltissime volte Ertharin Cousin, dal 5 aprile 2012 direttore esecutivo del WFP, il Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite, la più grande organizzazione umanitaria mondiale che si occupa di...

  • Creato il .

Ambasciator non porta pena, è detto. Ma una pena ce l’ha Ertharin Cousin, rappresentante permanente degli Stati Uniti presso le Agenzie dell’Onu: la fame nel mondo. Il World Food Programme, in italiano Programma Alimentare Mondiale, è stato istituito nel 1963 con sede in Italia, a Roma, e costituisce il braccio operativo del sistema delle Nazioni Unite per gli aiuti alimentari. Tra gli obiettivi di sviluppo del millennio che le Nazioni Unite si sono prefissate di raggiungere entro il 2015...

  • Creato il .

Entrare nello studio di Luca Maroni è un’esperienza unica. Innanzitutto perché non tutti i giorni si può veder appesa alla parete una lettera autografa dell’avvocato Gianni Agnelli, e poi perché per un appassionato del vino l’incontro con un degustatore professionista è un’esperienza irripetibile. Come non rimanere stupiti dalla brocca d’acqua che fa bella mostra di sé sulla scrivania? Un degustatore professionista si immagina immerso tra bottiglie di vino. Ma Luca Maroni non è come tutti gli...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa