Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • Europa - Specchio Economico

Quest’Europa non ci piace molto. Non è l’Europa che immaginavamo non solo negli anni 50, ma anche negli anni 90. È un’Europa in cui si sono trasferite le peggiori beghe da lavatoio pubblico dei suoi Paesi. È un’Europa che, invece di essere al di sopra dei vari partner e quindi delle zuffe interne da cortile, ha trasformato quest’ultimo in un lavatoio europeo. Questa è un’Europa in cui un politico qualunque, di qualunque partito e di qualunque Paese, si sveglia la mattina e, scorsi i titoli dei...

  • Creato il .

L’opinionista Giorgio Benvenuto

Renzi fa bene a puntare i piedi in Europa per una svolta vera di politica economica. Il surplus del bilancio tedesco ha messo in discussione la struttura dell’unione monetaria. L’anomalia tedesca è che il suo surplus esterno è arrivato al 9 per cento del prodotto interno lordo (le regole europee - disattese dalla Merkel - prevedono che nessun Paese possa avere un surplus esterno maggiore del 6 per cento). Il surplus delle partite correnti della Germania supera...

  • Creato il .

di GIORGIO BENVENUTO presidente della fondazione Bruno Buozzi

 

I ventisette Paesi dell’Unione Europea hanno rinviato al prossimo anno la definizione del budget 2013-2020. Pesano in questo, come in altri temi, le divisioni tra i Paesi ricchi, ognuno impegnato a difendere i propri sconti e i propri benefici. Ci si domanda: perché non sfruttare la massa critica dell’Europa per vincere la sfida della globalizzazione con la Cina, il Brasile, l’India? «Perché i soldi si spendono molto meglio a...

  • Creato il .

Il successo dell’integrazione europea è stato all’inizio grande. Ha assicurato, come ricordava spesso il presidente emerito Carlo Azeglio Ciampi, la pace stabile nei suoi confini, l’affermazione della democrazia anche dove vi erano dittature, ha favorito un diffuso benessere economico. L’Europa prende l’avvio il 9 maggio 1950 con la dichiarazione di Schuman per il superamento delle conflittualità nazionali. Il 1951 nasce la Ceca (Comunità Economica Carbone e Acciaio). Il 1955 la Conferenza di...

  • Creato il .

I doveri del credente innanzi allo Stato furono sanciti da Cristo stesso nell’esortazione di dare «a Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che è di Dio». Alla chiarezza di tali parole, nel corso di 20 secoli hanno fatto seguito continui fraintendimenti, tradottisi anche in guerre sanguinarie, sia da parte degli Stati, che delle Chiese. Scriviamo «Chiese» riferendoci scientemente non solo a quella cattolica, ma anche a quella ortodossa, a quella anglicana ed alla costellazione di quelle...

  • Creato il .

È sempre più impervia la strada per uscire dalla crisi. Facciamo fatica. L’Italia non riesce a realizzare il cambio di passo. L’Europa deve essere diversa. Le soluzioni «uscire dall’euro» o «creazione di due eurozone» sono velleitarie ed incongrue. La realizzazione dell’Europa deve andare avanti. Deve essere raggiunta una maggiore e migliore omogeneizzazione delle politiche sociali, energetiche, fiscali. Le differenze tra i sistemi fiscali, istituzionali, sociali, stanno portando al nomadismo...

  • Creato il .

di Victor Ciuffa

Immersa nei rituali della crisi di Governo, la classe politica italiana, pur essendo perfettamente a conoscenza della languente situazione economica nazionale, della stagnazione delle attività e della pratica impossibilità di una pur minima ripresa produttiva, sembra non aver prestato molta attenzione a due fatti verificatisi negli ultimi giorni dello scorso gennaio, importantissimi per l’economia mondiale e quindi anche per quella italiana. Il primo è costituito dalla robusta...

  • Creato il .

Vicepresidente della Commissione europea e responsabile per la politica dei Trasporti, Antonio Tajani ha una lunga esperienza nelle istituzioni europee. Tra i fondatori, nel 1994, di Forza Italia, da quello stesso anno fino al 2008 è stato deputato al Parlamento europeo, dove ha fatto parte di varie commissioni parlamentari: Esteri, Affari costituzionali, Trasporti e Turismo, Pesca, Sicurezza e Difesa. Eletto nel 1999 capo della delegazione di Forza Italia al Parlamento europeo e membro...

  • Creato il .

Nel giorno in cui parte formalmente la campagna elettorale per le elezioni politiche, Agi - Agenzia Italia ha riunito a Roma i principali protagonisti del mondo italiano delle startup e della politica per sottolineare l'urgenza di un intervento deciso e chiedere di mettere l’innovazione e il futuro al centro dei programmi dei partiti. Ed ecco #StartupDay: mettete il futuro nei vostri programmi. Ad aprire l’incontro la presentazione del SEP Monitor Scaleup Italy, realizzato dall’organizzazione...

  • Creato il .

«Il segreto del cambiamento è nel focalizzare tutta l’energia non nel combattere il vecchio ma nel costruire il nuovo» (Socrate). L’Italia è ferma, immersa in un «letargo esistenziale collettivo, la politica tenta di trasmettere coinvolgimento e vitalità al corpo sociale», ma non ci riesce: una sorta di «limbo italico», dice il presidente del Censis Giuseppe De Rita, citando Filippo Turati, fatto di «mezze tinte, mezze classi, mezzi partiti, mezze idee e mezze persone».
Eppure, osserva il...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa