Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • alimentazione - Specchio Economico

Verallia, gruppo leader mondiale negli imballaggi in vetro cavo, è presente a fianco di Fontanafredda all’interno della Fabbrica Italiana Contadina (FICO) EatalyWorld, il primo grande parco a tema gastronomico d'Italia alle porte di Bologna. L’azienda vitivinicola di Serralunga d’Alba, cliente storico di Verallia, ha chiesto la collaborazione di quest’ultima per l’allestimento della "Bottega del vino", lo spazio di degustazione di FICO Eatalyworld ove sarà possibile abbinare piccoli assaggi di...

  • Creato il .

Controlli a largo raggio, finalizzati al contrasto delle illegalità nel comparto agroalimentare dal Comando Carabinieri politiche agricole e alimentari – reparti Carabinieri tutela agroalimentare – a difesa del consumatore e degli operatori di settore.

I reparti Carabinieri Tutela Agroalimentare, in collaborazione col personale della Compagnia CC di Giuliano e del Nucleo Investigativo CC Forestale di Salerno, hanno sottoposto a verifica 22 aziende, con i seguenti risultati:

  • in provincia di...
  • Creato il .

Sulla Gazzetta Ufficiale sono stati pubblicati i due decreti interministeriali per introdurre l'obbligo di indicazione dell'origine del riso e del grano per la pasta in etichetta, firmati dai ministri Maurizio Martina e Carlo Calenda.
Entrano così in vigore i provvedimenti che introducono la sperimentazione per due anni del sistema di etichettatura, nel solco della norma già in vigore per i prodotti lattiero caseari. A partire dalla pubblicazione è prevista una fase di 180 giorni per...

  • Creato il .

a cura di ANNA MARIA CIUFFA    

Ai consumatori devono essere assicurati prodotti sicuri e di alta qualità e quindi deve essere controllato ogni singolo anello della catena alimentare nel percorso dal campo alla tavola. È il principio cui si ispira la direttiva emanata lo scorso anno dal ministro per le Politiche agricole Luca Zaia, basata sulla cosiddetta «tolleranza zero» verso le sofisticazioni, adulterazioni, violazioni nel settore agroalimentare. «Tolleranza zero» resa ancora più...

  • Creato il .

Dal 1942 un’azienda italiana porta avanti l’arte cioccolatiera. Infatti la famiglia Agostoni è da allora nel settore ossia da quando Silvio, insieme alla moglie Carolina Vanini, rilevò a Morbegno un laboratorio per la produzione di dolci e caramelle. Con zucchero, farina di castagne e un po’ di cacao in polvere idearono la «torta montanina» che ebbe grande successo; si poté quindi, anche con Giancarlo e Urbano, fratelli di Carolina, costruire un impianto per l’estrazione dello zucchero dalle...

  • Creato il .

«Siamo di fronte ad un’annata anomala dove il maltempo ha ridotto in maniera consistente l’offerta di frutta estiva. L’Italia si conferma leader produttivo d’Europa ma per il futuro serve una strategia forte per promuovere il Made in Italy», ha dichiarato Paolo Bruni, presidente del Centro Servizi Ortofrutticoli. Sul fronte produttivo per l’estate 2013 non si temono i soliti accavallamenti produttivi con altri Paesi europei che hanno portato a situazioni difficili in altre annate. Tuttavia la...

  • Creato il .

Fino all’8 novembre 2015 la Fiorucci, azienda che dal 1850 porta in tavola i migliori prodotti della salumeria italiana, sarà sponsor della mostra «Food. Dal cucchiaio al mondo» al MAXXI, Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma. L’evento è dedicato al racconto di come il cibo attraversa, cambia e influenza il corpo, la casa, le strade, le città, il paesaggio di tutto il mondo. Nell’anno in cui il tema del cibo è al centro dell’attenzione mondiale, la mostra approfondisce i temi...

  • Creato il .

Ertharin Cousin è da tre anni il dodicesimo direttore esecutivo del Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite (World Food Programme, WFP) che, insieme alla FAO, Organizzazione per l’Alimentazione e l’Agricoltura e all’IFAD, Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo, forma il polo agroalimentare dell’ONU, con sede a Roma. Non è il suo primo incarico nella capitale: nominata dal presidente Barack Obama, dal 2009 è stata infatti ambasciatrice degli Stati Uniti presso le suddette...

  • Creato il .

Se la resilienza è, in biologia, la capacità di un ecosistema inclusi quelli umani come le città o di un organismo, di ripristinare l’omeostasi, ossia la condizione di equilibrio del sistema, in psicologia essa fa riferimento alla capacità di affrontare le avversità della vita. La nomina moltissime volte Ertharin Cousin, dal 5 aprile 2012 direttore esecutivo del WFP, il Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite, la più grande organizzazione umanitaria mondiale che si occupa di...

  • Creato il .

di LUCIANO CAGLIOTI, professore emerito dell’università Sapienza di Roma

I tempi che corrono ci stanno abituando al vocabolo in voga, «crisi»: crisi economico - finanziaria, crisi ambientale, crisi energetica, crisi di approvvigionamento idrico, crisi sanitaria. Un po’ come se di colpo i vari scenari negativi che possono colpire il pianeta e i suoi abitanti avessero «deciso» di scatenarsi tutti insieme in una sorta di «crisi delle crisi» alla quale, proprio per questa simultaneità, è difficile...

  • Creato il .

Expo Milano 2015 è un’esposizione universale con caratteristiche assolutamente inedite e nuove. Non solo una rassegna espositiva, ma anche un processo partecipativo che intende coinvolgere attivamente numerosi soggetti intorno a un tema decisivo: «Nutrire il pianeta, energia per la vita». Dal 1° maggio al 31 ottobre 2015, 184 giorni di eventi, oltre 147 partecipanti, un sito espositivo sviluppato su una superficie di un milione di metri quadrati per ospitare gli oltre 20 milioni di visitatori...

  • Creato il .

L'editoriale di Victor Ciuffa

 

Made in Italy significa, letteralmente, «fatto in Italia». Senza scomodare Ludwig Wittgenstein, per ragionare su un fenomeno è buona regola partire dalle parole che lo descrivono. E se, come in questo caso, le parole sono in inglese, dalla loro traduzione. Pare infatti ormai persa la battaglia di chi, compreso Specchio Economico, sostiene da decenni che la lingua di Dante Alighieri non abbia nulla da chiedere in prestito a quella di William Shakespeare (ma...

  • Creato il .

Nell’ultimo mese i Carabinieri dei reparti Tutela Agroalimentare (R.A.C.) hanno proseguito i controlli nel settore dei prodotti ad indicazione geografica certificati D.O.P. e I.G.P.; l’attività ha interessato l’Italia intera.

In particolare, il reparto CC Tutela Agroalimentare di Torino, nelle provincie di La Spezia e Pavia, ha accertato presso panifici, pizzerie e ristoranti numerose violazioni al disciplinare di produzione della “focaccia di Recco col formaggio I.G.P.”, elevando sanzioni...

  • Creato il .

Contraddizioni dell’Expo 2015: una riguarda la convivenza di multinazionali come McDonald’s e Coca-Cola, sponsor dell’evento, con realtà che puntano sulla difesa della biodiversità e contro l’omologazione alimentare come Slow Food. In effetti è un bel colpo d’occhio per il visitatore che arriva all’Expò e magari trova anche i padiglioni vicini, soprattutto perché alcuni marchi hanno ben poco a che fare con i principi di qualità, salute ed eccellenza alimentare che ispirano l’Expo e la Carta di...

  • Creato il .

Un team di ricerca dell’Istituto di biochimica e biologia cellulare del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ibbc) e del Telethon institute of genetics and medicine (Tigem) coordinato da Elvira De Leonibus, in uno studio pubblicato sulla rivista Aging Cell, descrive uno dei possibili meccanismi attraverso cui la Spermidina, in soggetti di mezza età predisposti al declino cognitivo, ripristina la memoria nell’invecchiamento grazie alla sua azione di “pulizia” degli aggregati proteici tossici...

  • Creato il .

Si è conclusa nei giorni scorsi la campagna di controllo oleario 2018 dei Carabinieri per la Tutela Agroalimentare.

Gli accertamenti presso frantoi ed aziende olearie sono stati effettuati dal 15 ottobre al 15 novembre sul territorio nazionale dai 5 Reparti CC Tutela Agroalimentare (RAC) di Torino, Parma, Roma, Salerno e Messina, con il concorso di alcuni Gruppi Carabinieri Forestali arealmente competenti.

L’attività ispettiva ha consentito di conseguire, complessivamente, i seguenti...

  • Creato il .

Raccontare la Toscana attraverso il cibo, le tipicità, i colori e i sapori dei tanti prodotti che questa terra genera. Si è da poco conclusa BuyFood Toscana, iniziativa dedicata ai prodotti dop, igp e Agriqualità della regione che, giunta quest’anno alla seconda edizione, ha obbligatoriamente cambiato format mediante formule innovative di commercializzazione, utili anche per il futuro, come osservato nella giornata inaugurale dai relatori intervenuti e messo in pratica durante la...

  • Creato il .

Ufficialmente nata in provincia di Napoli nel 1877, la Gennaro Auricchio risale in realtà più indietro nel tempo, al 1862 in base a documenti rinvenuti di recente in vecchi archivi di San Giuseppe Vesuviano. «Il nonno di mio padre, Gennaro, inventò una ricetta del caglio che diede un sapore particolare al formaggio da noi prodotto; esercitava un mestiere semplice, il tarallaro ossia il venditore di taralli, un tipo di pane secco che si sposa bene con il formaggio, che all’epoca non si comprava...

  • Creato il .

All’inizio era il darwinianesimo. Processi di selezione naturale basati sulla meritocrazia non solo di un vivente, ma delle sue stesse parti corporali: la coda serviva – restava. Non serviva, via. Così le abilità. Si può dire che Darwin fosse un meritocratico, sebbene avesse ricevuto una raccomandazione, quella del naturalista John Stevens Henslow, per salire a bordo del Beagle, brigantino britannico in partenza per una spedizione di ricognizione scientifica intorno al mondo, in qualità di...

  • Creato il .

Dal febbraio 2004 ambasciatore straordinario e plenipotenziario della Federazione Russa presso la Repubblica Italiana, Alexey Meshkov ha una particolare esperienza nel settore diplomatico nel quale opera da oltre 31 anni: dopo la laurea conseguita a Mosca, nel 1981 a soli 22 anni di età, entrò nella carriera diplomatica svolgendo vari incarichi nel ministero russo degli Affari Esteri e nelle sue sedi all’estero. Dopo aver prestato servizio come addetto e terzo segretario nell’ambasciata...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa