Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie che usiamo ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su OK per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Cookie policy completa".

  • Home
  • agroalimentare - Specchio Economico

Il dipartimento ICQRF del MiPAAF e il Centro Nazionale per la Proprietà Intellettuale della Georgia Sakpatenti hanno firmato un accordo relativo all’adozione di un memorandum d’intesa sulla cooperazione per la protezione delle indicazioni geografiche nel settore agroalimentare e vitivinicolo.

L’iniziativa è concepita quale naturale seguito del Twinning Project GE 16 ENI EC 03 18 “Establishing efficient protection and control system of geographical indications (GIs) in Georgia”, un progetto...

  • Creato il .

“Considerate le particolari difficoltà che sta attraversando il settore dell’olio di oliva, nell’ambito delle diverse tipologie di prodotti destinati al Fondo emergenze finalizzato a rispondere al bisogno e alle fragilità alimentari e che per la prima volta può contare su un monte di risorse pari a 300 milioni, abbiamo previsto 20 milioni per l’acquisto, tramite procedure ad evidenza pubblica, di olio di oliva extravergine 100% italiano. Io stessa ho chiesto agli uffici di seguire due principi...

  • Creato il .

Una capsule particolare e rigorosamente grigia: sono i gusti di gelato ispirati a Giorgio Armani e alle sue screziature di grigio, da assaporare in occasione della settimana della moda nell’agrigelateria milanese Gusto 17 di via Savona 17 (zona Tortona) e di via Cagnola 10 (Arco della Pace) per tutta la durata della Milano Fashion Week, dal 19 al 24 Febbraio 2019.

L’edizione limitata ripercorre e ricrea sfumature di grigio che sono diventate la cifra stilistica delle creazioni di Giorgio...

  • Creato il .

di Carlo Maria Gerevini

Un manager tranquillo. Mario Resca si presenta così. Voce pacata ma sicura, un’attività frenetica, vissuta con metodicità. Presidente e amministratore delegato di McDonald’s Italia, consigliere di amministrazione Eni e Mondadori, presidente della camera di commercio americana in Italia. Tutto sembra lieve nel sentirlo parlare ma i problemi che ha dovuto affrontare e risolvere nell’ultimo anno, come commissario straordinario della Cirio, sono stati e sono immensi. Il...

  • Creato il .

L'agricoltura italiana? Un settore più sano che mai, perfettamente in grado di trainare il Paese fuori dalla crisi. Ma salvarsi si può solo alla duplice condizione di acquisire la consapevolezza che il mercato su cui misurarsi ha una dimensione non meno che mondiale e che, quindi, le regole del gioco - tecnologiche, fiscali, organizzative e, soprattutto, culturali in senso lato - devono essere riscritte in un sistema che sia il più ampio possibile.
Mario Guidi è da tre anni al vertice di...

  • Creato il .

Un comparto il cui ultimo fatturato ammonta a 145 miliardi di euro, se si sommano le aziende agricole e l’industria alimentare: è il food & wine, protagonista di una tavola rotonda del Sole 24 Ore e del Financial Times e incentrata sulla ripartenza delle eccellenze del Made in Italy, tenutasi oggi unicamente online e moderata dal giornalista Giorgio dell’Orefice. Un settore che non è stato in lockdown ma ha sperimentato nuove condizioni, quali la difficoltà nei trasporti, e criticità ben...

  • Creato il .

TOKYO, GIROLOMONI® FESTEGGIA I 10 ANNI IN GIAPPONE

Dal 26 febbraio al 05 marzo Girolomoni® è in visita al paese del Sol Levante, storico mercato di riferimento per la pasta e i prodotti bio della cooperativa marchigiana.


Isola del Piano (PU) 1 marzo 2017
Un incontro formale per ringraziare della fiducia il partner giapponese Sokensha e gettare le basi per una collaborazione futura ancora più florida, festeggiando insieme 10 anni di attività. È questo l’obiettivo del viaggio in...

  • Creato il .

a cura di GIOSETTA CIUFFA

Nato a Savignano sul Panaro da una famiglia di agricoltori, a 19 anni Luigi Cremonini aprì un piccolo allevamento suino, per poi passare al settore bovino iniziando a lavorare per un gruppo cooperativo. Nel 1963, con il fratello Giuseppe, avvia una piccola attività di macellazione in proprio, pietra miliare del Gruppo Cremonini, che dal 1966 si sarebbe chiamata Inalca, azienda specializzata nel settore della macellazione e della produzione di carni bovine. A partire...

  • Creato il .

a cura di LUIGI LOCATELLI  

«Come natura crea Cirio conserva», era negli anni 50 il fortunato slogan pubblicitario delle conserve alimentari che dal 1867 l’impresa di Francesco Cirio produceva con il metodo della «appertizzazione», cioè mediante sterilizzazione. L’aveva elaborato migliorando gli esperimenti di Nicolas Appert per conservare in contenitori chiusi prodotti di origine vegetale, lasciando agli eredi, nel 1900, una clientela che andava da Liverpool a Sidney e l’industria Cirio...

  • Creato il .

Da formaggi e salumi a biscotti e dolci: ecco la Fabbrica del Panforte di Fausto Leoncini, imprenditore che produce dolci e biscotti ma soprattutto alcune indicazioni geografiche protette come i ricciarelli di Siena igp e il panforte di Siena igp in quella che lui stesso ha definito una “industria artigianale”, per quanto possa sembrare un controsenso. Storicamente, la nascita del panforte risale al Medioevo: un pane speziato, detto anche panpepato, dolce tipico della tradizione: il primo...

  • Creato il .

Nur-Sultan, Kazakhstan - Si è tenuta oggi la terza Kazakhstan Global Investment Roundtable (KGIR 2019), che ha visto molti partecipanti e soprattutto la firma di diversi accordi commerciali per 45 progetti del valore di 8,9 miliardi di dollari. L'evento, riservato alla comunità business e degli investitori stranieri, ha riunito un migliaio di partecipanti di cui più della metà stranieri, provenienti da Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Italia, Germania, Turchia, India, Singapore, Corea...

  • Creato il .

Il ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo Centinaio ha incontrato il nuovo ambasciatore cinese in Italia Li Junhua per parlare delle future relazioni tra Italia e Cina in materia di turismo e agro-alimentare.

Così il ministro: "Stiamo ora lavorando al 2020 anno della cultura e del turismo Italia-Cina. Per questo motivo, insieme con l'ENIT e il dipartimento del Turismo, lavoriamo con le Regioni italiane intorno a tre priorità strategiche: migliorare i collegamenti...

  • Creato il .

Si preannunciano tempi duri per i «taroccatori» del prezioso olio extravergine d’oliva; un contrassegno, coniato dal Poligrafico e Zecca dello Stato, cingerà il collo delle bottiglie certificandone l’identità: solo olio ottenuto da olive italiane, trasformato in Italia e tracciato dalla pianta alla tavola. «L’olio extravergine d’oliva di qualità è un fiore all’occhiello della nostra agricoltura, un comparto che impatta fortemente sull’economia e sul tessuto sociale di vaste aree del Paese, con...

  • Creato il .

Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori è un consorzio fra 20 top restaurant affiancati da una quarantina fra vignaioli e artigiani del gusto: insieme rappresentano l’eccellenza agroalimentare del Friuli Venezia Giulia.

Andando a ritroso nel tempo, è curioso scoprire come la cucina del Friuli Venezia Giulia produca decisi scatti in avanti - e relativi diffusi rinnovamenti - a cadenza ventennale. Verso il 1980 inizia la storia del grande Gianni Cosetti con la sua “Nuova cucina di Carnia”. Nel...

  • Creato il .

Quasi ogni giorno gli italiani ricevono il bollettino degli effetti della crisi economica in atto, registratisi nei Paesi dell’Unione Europea, in Usa e perfino in Cina; poco o nulla si sa di quanto avviene in altri Paesi, non solo vicinissimi geograficamente ma con i quali abbiamo notevoli relazioni per volume di scambi commerciali, investimenti finanziari, interessi turistici e culturali. Che cosa avviene ad esempio sulla sponda nord del Mediterraneo, in primo luogo in Tunisia, che è uno dei...

  • Creato il .

a cura di ANNA MARIA CIUFFA    

Ai consumatori devono essere assicurati prodotti sicuri e di alta qualità e quindi deve essere controllato ogni singolo anello della catena alimentare nel percorso dal campo alla tavola. È il principio cui si ispira la direttiva emanata lo scorso anno dal ministro per le Politiche agricole Luca Zaia, basata sulla cosiddetta «tolleranza zero» verso le sofisticazioni, adulterazioni, violazioni nel settore agroalimentare. «Tolleranza zero» resa ancora più...

  • Creato il .

Vino come fattore identitario, con i consorzi che sinergicamente si sono concentrati in un’unica settimana per presentare l’ultima stagione produttiva di 542 aziende per 1.610 etichette: ecco come è stata pensata l’ultima edizione delle Anteprime di Toscana per la prima volta slegata dal BuyWine, promossa dalla Regione insieme alla Camera di Commercio di Firenze e organizzata da PromoFirenze e da Fondazione Sistema Toscana. Nella prima giornata – la PrimAnteprima – la testimonial d’eccezione è...

  • Creato il .

Icam Cioccolato, azienda attiva dal 1946 nella produzione e commercializzazione di cioccolato e semilavorati del cacao, si lascia alle spalle un 2020 con performance fuori dall’ordinario, specchio del contesto pandemico che lo ha caratterizzato e riconoscimento di un modello di business all’avanguardia: prestazioni che, con un fatturato di 177 milioni di euro (+15 milioni sul 2019), ricompensano l’impegno profuso dall’azienda nella gestione di un anno vissuto tra chiusure, incertezze e...

  • Creato il .

Ancora un record per l’export agroalimentare made in italy, che chiude il 2017 superando quota 41 miliardi con una crescita annua del 7%: si conferma il crescente interesse per cibo e bevande tricolori nel mondo. Così la Cia-Agricoltori Italiani in merito all’ultimo rapporto sul commercio estero diffuso dall’Istat.

Nel dettaglio -secondo le elaborazioni dell’ufficio studi Cia sui dati- tra i mercati di sbocco oltre tre quinti (65%) delle vendite è finito sulle tavole dei consumatori Ue con la...

  • Creato il .

Da domani sarà pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 41 - Serie speciale concorsi, l’ordinanza del ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca che indice la sessione annuale degli esami di stato abilitanti alla professione di agrotecnico e di agrotecnico laureato: da quel momento vi sono 30 giorni per presentare domanda (il 25 giugno quindi è l'ultimo giorno utile). Le domande devono essere spedite con raccomandata (farà fede il timbro postale) al Centro Unico di raccolta come...

  • Creato il .

© 2017 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Romina Ciuffa