back


RETRO
SPECCHIO

 

AIR LIQUID, NUOVO GAS
PER LA PULIZIA DEGLI IMPIANTI.


Una cella fotovoltaica

Negli ultimi anni la domanda di gas per la pulizia delle apparecchiature produttive del settore dell'elettronica è fortemente aumentata per i grandi stabilimenti di produzione di schermi piatti e pannelli fotovoltaici in film sottile in silicio. Per soddisfare la domanda l’Air Liquide ha deciso di ampliare la propria offerta proponendo ai clienti un'alternativa ai gas per la pulizia esistenti. Oltre a gas vettori, gas speciali e materiali usati nel processo produttivo, fornirà una nuova soluzione per la pulizia: il fluoro gassoso. Gli stabilimenti per la produzione di schermi piatti e di pannelli fotovoltaici in film sottile di silicio potranno usare questo gas rispettoso dell'ambiente. Il fluoro diventerà un'alternativa al trifluoruro di azoto attualmente usato in questo campo. Prodotto direttamente negli stabilimenti degli utilizzatori, questo gas costituisce una soluzione conveniente e affidabile per la pulizia che consentirà ai clienti di migliorare la produttività. L’Air Liquide produce gas per l'industria, la sanità e l'ambiente ed è presente in 80 Paesi con 43.600 collaboratori.
back