back


RETRO
SPECCHIO

 

L'ADUC DENUNCIA:
LA RAI NON PAGA I COLLABORATORI ESTERNI

 

«La Rai non rispetta la legge da 4 anni e il Governo non interviene. Parliamo dei compensi  ai consulenti e professionisti esterni che la Rai elargisce senza la trasparenza che la legge le impone», denuncia l’Aduc, Associazione per i Diritti degli utenti e dei consumatori, attraverso la voce del segretario Primo Mastrantoni. «Sull’argomento siamo intervenuti più volte con un esposto alla Corte dei Conti di 4 anni fa, al quale è seguita un’interrogazione della senatrice Donatella Poretti. I contribuenti continuano a pagare in attesa che qualcuno chiarisca come vengono spesi i soldi della tassa Rai, detta eufemisticamente canone, e che ha subito l’ennesimo aumento. Come si fa a chiedere al cittadino di rispettare la legge, quando chi dovrebbe farla rispettare, ossia il Governo e i suoi organi, non la rispettano?». L’Aduc, senza scopo di lucro, è un centro di iniziativa e di aggregazione per la promozione dei diritti di cittadini consumatori e utenti. (Elis. Man.)
back