back


RETRO
SPECCHIO

 

IL TAR ACCOGLIE IL RICORSO
SUGLI ORARI DI APERTURA
DEL TRIBUNALE DI ROMA


La sede del Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio

Con ordinanza n. 4912 del 20 dicembre scorso il Tar del Lazio ha accolto il ricorso, presentato dai componenti della Lista Vaglio difesi dall’avvocato Antonino Galletti, delegato romano dell’OUA, contro la riduzione dell'orario di apertura delle Cancellerie e degli Uffici del Tribunale di Roma per 3 ore in quanto la legge prevede 5 ore nei giorni feriali. «Non ci sono parole per esprimere a tutti i colleghi la gioia che ci riempie il cuore nel comunicare la notizia. Desideriamo ringraziare chi ci è stato vicino in questi giorni e ha condiviso con noi una battaglia per ottenere il dovuto rispetto per la nostra categoria», ha dichiarato l'avvocato Mauro Vaglio. «Dopo avere ottenuto la nullità del regolamento sulle specializzazioni, ecco una nuova importante vittoria per migliorare la nostra attività professionale. Il Tar di Roma ha fatto all'Avvocatura, e in particolare a quella romana, un splendido regalo. Era assurdo che il Tribunale più grande d'Europa fosse anche il meno accessibile. Il Tar ha affermato il sacrosanto principio che tutti, compreso il presidente del Tribunale di Roma e il dirigente della Cancelleria, sono soggetti alla legge e nessun provvedimento amministrativo può derogare al principio, pena la sua illegittimità. Dopo la vittoria al Tar contro le specializzazioni forensi, è un'altra grande prova di sensibilità del Tar capitolino rispetto alle esigenze della famiglia forense», ha affermato l'avvocato Galletti.
back