back


RETRO
SPECCHIO

 

A ROBERTO BALMA
UN PREMIO PER IL LAVORO IN CINA

 

 

Presieduta da Cesare Romiti, la Fondazione Italia-China ha consegnato a Milano a Roberto Balma, presidente e amministratore delegato della Nu Air, il premio China Awards 2011, riconoscimento dedicato alle aziende italiane distintesi in Cina per il loro spirito di integrazione e per il contributo nell’interscambio italo-cinese. Azienda piemontese produttrice di compressori d’aria, la Nu Air, con sede a Robassomero presso Torino, ha un fatturato di circa 250 milioni di euro e 1.500 dipendenti nei suoi stabilimenti in Italia e Cina. Nel 2010 il Gruppo ha acquisito la Fini di Bologna, marchio storico del settore, e nel 2011 la Chinook di Piossasco. In Cina ha due stabilimenti: a Shanghai dove si producono 1,8 milioni di compressori all’anno e a Taishan, con una produzione di 200 mila articoli. L’azienda occupa in Cina oltre mille dipendenti e, grazie all’impronta di Roberto Balma e al suo management, si è contraddistinta quale azienda straniera con grandi capacità di adattamento e di inserimento nei contesti economici-sociali in cui opera.

back