chiudi
RETROSPECCHIO

Acquistati dall’Air Algérie altri 4 aerei ATR 72-500s

L’ATR 72-500s destinato all’Air Algérie


L’ATR e l’Air Algérie, compagnia aerea nazionale algerina, hanno firmato un contratto per la fornitura a quest’ultima di 4 aerei ATR 72-500s. L’importo della commessa ammonta a 8 milioni di dollari. La consegna avverrà entro il 2010. I 4 aerei avranno una configurazione interna di 66 posti e saranno equipaggiati con motori Pratt & Whitney 127M e dotati di numerose innovazioni tecnologiche nei sistemi e strumenti di navigazione e comunicazione. Con questo acquisto la compagnia algerina disporrà di 8 ATR 72-500s, con i quali potrà migliorare il servizio ai passeggeri e aumentare la frequenza dei voli e le destinazioni nei Paesi vicini. L’ATR fornirà, inoltre, assistenza per la realizzazione di un centro di addestramento dotato di un simulatore di volo. Commentando l’accordo, il presidente e direttore generale dell’Air Algérie, Abdelwahid Bouabdallah, si è detto soddisfatto dell’acquisto, compiuto nel 2003, dei primi 4 ATR, cui si aggiungeranno i nuovi conferendo uniformità alla flotta incaricata di assicurare i collegamenti nazionali, destinata a figurare tra le più moderne del Continente africano. A parere di Stéphane Mayer, amministratore delegato dell’ATR, questo modello di aereo si adatta perfettamente al tipo di trasporti nazionali e regionali compiuti dall’Air Algérie.
chiudi