back


Aziende
e Persone

Boris Bourdin è il nuovo amministratore delegato della Saiwa, che da oltre 100 anni opera nel mercato dei prodotti da forno e degli snack dolci e salati (il suo Oro Saiwa è il biscotto più venduto in Italia). Fondata a Genova nel 1900, è dal 2007 del Gruppo Kraft Foods.

Andrea Paoluzzi è il nuovo nuovo amministratore delegato della toscana Kickoff, società fondata nel 1979 da Luciano Pacini, oggi licenziataria mondiale del marchio americano Sundek. L’azienda produce e distribuisce costumi e abbigliamento da spiaggia.

Vertu, marchio operativo nella produzione artigianale di telefoni cellulari destinati al mercato del lusso, annuncia la nomina del nuove presidente, Perry Oosting. Costituita nel 1998, la società ha lanciato il primo prodotto nel 2002. Oggi diffonde 3 collezioni in 50 Paesi.

Paolo Zona è stato nominato, per il biennio 2009-2011, presidente della Federcongressi, nata nel 2004 per promuovere l’Italia congressuale all’estero, favorire una nuova normativa di settore, sostenere la qualificazione delle risorse professionali nell’industria dei congressi.

L’Harley-Davidson Motor Company ha nominato Rob Lindley direttore dell’Harley-Davidson Europe con il compito di sviluppare e dirigere le attività di vendita, marketing e distribuzione legate ai prodotti in tutta Europa, nel Medio Oriente e in Africa.

Il Consiglio d’amministrazione della Renault ha nominato Carlos Ghosn (nella foto) presidente e direttore generale. Inoltre ha conferito ad Alain J.P. Belda, Takeshi Isayama e Michel Sailly funzioni di amministratori, confermando Dominique de La Garanderie, con mandati quadriennali.

Daniela Lutti, azionista di alcune aziende operanti nella produzione, importazione ed esportazione da e per l’Estremo Oriente, assume la carica di presidente della Joy Care, azienda con sede ad Ancona specializzata nel mercato dei prodotti per il benessere e la cura della persona.

Richard Bouligny è il nuovo direttore generale della RCI Banque Italia, finanziaria della Renault e Nissan. Specializzata in finanziamenti e servizi nel settore auto con i marchi Renault, Renault Samsung Motor, Nissan e Dacia, è oggi presente in 34 Paesi.

 


La 30BCF, specializzata particolarmente nella fornitura di servizi di marketing e comunicazione, ha nominato Mauro Armeni direttore della Produzione. Con sede a Verona, l’azienda è controllata dal gruppo CGZ, produttore di soluzioni informatiche.

Fedele Usai sarà il nuovo amministratore delegato della Tbwa Italia, azienda del Tbwa Worldwide Network, gruppo pubblicitario che il Fast Company Magazine pone tra le 50 compagnie più innovative nel mondo; ha 267 uffici in 77 Paesi e 12 mila impiegati.

Alberto Beretta è stato confermato, per il prossimo triennio, presidente del Consorzio Salame Brianza, sorto nel 1978 con lo scopo di tutelare e garantire le caratteristiche e l’autenticità del Salame Brianza. Sono 320 le tonnellate prodotte nel 2008, e 35 quelle affettate.

Simone Turola, direttore esecutivo del gruppo Michael Page, guiderà il nuovo brand Michael Page Interim Management che assicurerà all’azienda una flessibilità manageriale mediante l’inserimento di professionisti a tempo determinato, a tutti gli effetti dei «manager temporanei».

Una nuova nomina per Mediamarket, la catena di elettronica di consumo che opera in Italia nel settore della distribuzione non alimentare con le insegne Media World, Saturn e Media World Compra On Line: Stefano Biffi è il nuovo direttore finanziario dell’azienda.

Guiscardo Pin è il nuovo amministratore delegato della T-Systems in Italia, dove questa è attiva con 680 dipendenti in 4 sedi. L’azienda, qui e all’estero, gestisce l'Information Technology e le Telecomunicazioni (ICT) di gruppi multinazionali ed istituzioni pubbliche.

Francesco Cantini è il direttore vendite della Colgate-Palmolive per l’Italia, che opera nella produzione e commercializzazione di prodotti di igiene orale, cura della persona, pulizia della casa e dei tessuti e, con il marchio Hill’s Pet Nutrition, alimenti per animali domestici.

Ettore Riello è il nuovo presidente di Veronafiere per il triennio 2009-2012; con lui Marco Bisagno, Raffaele Bonizzato, Guidalberto di Canossa, Sandro Casali, Giuseppe Fedrigoni, Massimo Giorgetti, Nicola Moscardo e Claudio Valente.

Sdoppiamento di funzioni per l’Ibm Italia: la nomina di Nicola Ciniero ad amministratore delegato e direttore generale della società si affianca alla presenza, in qualità di presidente, di Luciano Martucci.

Pier Paolo Cervi è stato nominato direttore generale della divisione Internet del Gruppo Editoriale L’Espresso. Cervi è stato tra i fondatori della Buongiorno, società che distribuisce servizi digitali a pagamento ai telefonini.

back