chiudi
RETROSPECCHIO


Finmeccanica:
al via il secondo
Master Fhink


La sede della Fimneccanica a Roma


Dopo il successo del primo Master in International Business Engineering «Fhink», la Finmeccanica ha avviato la seconda edizione 2007-2008, di cui si sono svolte in questi giorni le iscrizioni. L’obiettivo è quello di promuovere la formazione professionale attraverso forme innovative di sviluppo del capitale umano che consentano di attrarre i migliori talenti a livello internazionale e di introdurli nel mondo del business e dell’alta tecnologia. Le domande di partecipazione possono essere presentate, entro la data del 15 giugno 2007, dai possessori di una Laurea specialistica o di titolo equivalente per gli studenti stranieri, conseguita negli ultimi due anni in discipline tecnico-scientifiche quali Ingegneria, Economia e Commercio, Fisica e Matematica, con ottima conoscenza della lingua inglese. I posti disponibili sono trenta e a tutti i partecipanti sarà offerta una borsa di studio dell’importo di 27 mila euro per la copertura totale delle spese di frequenza del master e per i costi relativi agli alloggi nelle strutture destinate. Grazie ai rapporti con prestigiose istituzioni accademiche partner italiane ed estere e alla valorizzazione delle competenze tecnologiche della Finmeccanica, il master offre una visione sistematica integrata nelle aeree Business & Program Management, Innovation & Technology Management, International Marketing & Sales, International Strategic Management. Il corso prevede un periodo intensivo di attività didattiche della durata di otto mesi da novembre 2007 a ottobre 2008, e successivamente uno stage di quattro mesi in una delle aziende del Gruppo, in Italia e all’estero. Le lezioni si svolgeranno in lingua inglese e si terranno a Roma; per gli studenti stranieri è previsto un corso di Basic Italian in modo da facilitare il loro inserimento nel sistema culturale del nostro Paese. Il nome del master, «Fhink», nasce dal gioco sulla pronuncia della parola inglese Think (pensiero) e sull’iniziale «F» di Finmeccanica. Alla prima edizione hanno partecipato 28 giovani talenti provenienti da vari Paesi, aventi un’età media di circa 25 anni e un brillante voto di laurea, selezionati tra 3.600 domande di partecipazione.

chiudi