chiudi
RETROSPECCHIO


Con Jajah
telefonate gratuite. Ossia quasi


Il telefono cellulare LG Prada


Conosciuta per aver introdotto il concetto di telefonate semplici e a basso costo, a 12 mesi dal lancio la Jajah è diventata una società di servizi di telefonia a rapida espansione in campo mondiale: gli utenti che usano il suo rivoluzionario servizio telefonico sono già due milioni. Lanciato il 27 marzo 2006 offrendo agli utenti di tutto il mondo la possibilità di effettuare telefonate gratuite o a costi bassissimi, e inizialmente definito «rivale numero uno» di Skype, il servizio offerto dalla Jajah dimostra il grande potenziale della telefonia internet in quanto si rivolge a tutti e non solo a iniziati o a esperti della tecnologia: per usufruirne non servono infatti download, installazioni o cuffie. «Abbiamo lanciato Jajah con lo scopo di cambiare il modo di concepire i servizi telefonici; avendo raggiunto i due milioni di utenti attivi, siamo convinti che Jajah sia veramente diverso. Le persone sono state da sempre abituate a sentirsi imprigionate in contratti telefonici o a pagare tariffe altissime per le chiamate internazionali; quando è stato introdotto il Voip solo gli esperti di tecnologia ne hanno potuto godere i vantaggi, ma con l’arrivo di Jajah i vantaggi del Voip sono stati messi a disposizione di tutti», spiega Roman Scharf, che insieme a Daniel Mattes ha fondato la società. Lo scorso settembre la Jajah ha introdotto la prima soluzione nel mondo di Voip per telefoni cellulari, dando la possibilità a milioni di persone di utilizzare i relativi servizi dal proprio telefono cellulare. Per festeggiare il primo compleanno e arricchire maggiormente il servizio dedicato ai telefoni mobili, la LG Electronics e la Jajah hanno deciso di unire le forze inserendo il servizio Jajah nel nuovissimo telefono cellulare LG Prada, dotato di un ampio display e della possibilità di accesso alla più recente versione dell’applicazione Mobile Web di Jajah: gli utenti del nuovo modello possono così effettuare chiamate nazionali e internazionali a costi bassissimi con un solo click. Per una telefonata da un cellulare italiano a una linea fissa in Australia la Jajah può far risparmiare fino al 90 per cento rispetto ad altri gestori. Il costo di ciascuna chiamata è visibile chiaramente prima che la stessa venga effettuata. La registrazione a Jajah è gratuita, non richiede contratti e nessun costo iniziale. «Jajah non vuole fornire solo servizi telefonici utili ed economici, ma anche i più trasparenti in fatto di costi e tariffe. In un mondo in cui numerosissime aziende affermano che il servizio è gratuito gli utenti meritano di sapere esattamente cosa stanno ricevendo in cambio; fa parte della nostra filosofia fornire loro la maggiore trasparenza possibile ed è anche per questo motivo che gli utenti della Jajah stanno crescendo così rapidamente», afferma Scharf. La Jajah ha sede a Mountain View, in California, ed è presente con un ufficio europeo nel Lussemburgo.

chiudi