http://www.specchioeconomico.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/banners.Hera-2_09-2016gk-is-182.giflink
http://www.specchioeconomico.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/banners.Hera_09-2016gk-is-182.giflink
http://www.specchioeconomico.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/banners.2017.UbiWelfare-apr2017gk-is-182.jpglink
http://www.specchioeconomico.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/banners.assosommgk-is-182.jpglink
http://www.specchioeconomico.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/banners.2017.banner-Casa-It-2017gk-is-182.jpglink
http://www.specchioeconomico.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/banners.Terna_Banner-2016.banner-COBAT_01-2017gk-is-182.jpglink
http://www.specchioeconomico.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/banners.banners.cbill_09-16gk-is-182.jpglink
http://www.specchioeconomico.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/banners.Artemisia-gen-2015gk-is-182.jpglink
http://www.specchioeconomico.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/banners.bannerTorVergata-nov-2015gk-is-182.jpglink
http://www.specchioeconomico.com/modules/mod_image_show_gk4/cache/banners.banner-IDSnewgk-is-182.jpglink

SCARICA I VOLUMI

ScaricaVolumiCorrierista

A+ A A-

Editoriale

L'editoriale di Romina Ciuffa In un episodio della lungimirante serie televisiva americana «Ai confini della realtà», degli anni 60, al padre che non riconosceva più i significati delle parole - le stesse ma con altro senso (dinosauro era divenuto pranzo) - non restava altro che…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Romina Ciuffa Chi ha paura di Donald Trump? Da italiana, mi dà un non so che di certezze, come guidasse un robot di quei manga giapponesi, che a noi bambini dava sicurezze a prescindere da chi fosse l’umano che lo pilotasse: Mazinga, ad…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Romina Ciuffa La Rai nasce con un regio decreto (il n. 1067) nel 1923. Subito dopo la prima guerra mondiale, subito prima della seconda, e in periodo fascista, nel quale Benito Mussolini puliva l’Italia dal triennio rosso (gran confusione) e poi, prendendosi tutto…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Romina Ciuffa Prendiamo il punto di vista di un cachi. Non si può muovere, eppure può cadere, può farsi male, può essere mangiato. Ma non può scegliere di interrompere la sua vita. Di contro, può godere del fatto che vive nella natura, solitamente…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Romina Ciuffa C'è un pessimismo dilagante, il mondo va a rotoli. Ma ripassiamo la teoria dell’apprendimento sociale dello psicologo Albert Bandura, con una premessa: l’autoefficacia percepita si distingue dall’ottimismo e corrisponde alla convinzione di «sapere di saper fare». Un alto livello di autoefficacia…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Romina Ciuffa C'è chi mi chiede di parlare di Renzi, chi di Gentiloni, chi di Grillo. C’è chi vuole un articolo sulla Raggi e sul degrado di Roma. Mi hanno consigliato di scrivere della denatalizzazione e delle nuove statistiche sul crollo demografico. Ciascuno…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Romina Ciuffa Proporrei delle «quote nere». La problematica dell’immigrazione, fuori dal discorso politico, è qualcosa che ci riguarda. Siamo a tutti gli effetti un Paese globalizzato, che non deve solamente fare i conti con il terrorismo e la manovalanza, gli immigrati che rubano…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Romina Ciuffa Io me ne vado. Ergo sum. State facendo di tutto per cacciarci. Ci avete cresciuto con le lire, non con i flauti. Nella mitologia greca il dio Hermes uccise una tartaruga all’interno di una grotta, e nel suo carapace tese sette…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Romina Ciuffa Immaginiamo che Hitler non fosse stato un dittatore ma avesse avuto un giornale. Avrebbe potuto, così, permettersi di pubblicare, sul proprio periodico, vignette su ebrei nei forni e sul predominio della razza ariana. Questo si scontra con molte norme della nostra…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Romina Ciuffa Trentacinque sono gli anni in cui Specchio Economico, fondato nel 1981 da Victor Ciuffa e da sua moglie Anna Maria, ha costituito una presenza costante nel mercato editoriale, profondamente mutato negli ultimi lustri in favore di un preponderante, spesso meno attento…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa E' facile parlare il giorno, o qualche settimana dopo. Ma dopo aver chiamato per mesi «Brexit» il referendum tenutosi in Gran Bretagna il 23 giugno scorso per decidere se rimanere o uscire dall’Unione Europea, quale mai altro avrebbe potuto esserne il…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Made in Italy significa, letteralmente, «fatto in Italia». Senza scomodare Ludwig Wittgenstein, per ragionare su un fenomeno è buona regola partire dalle parole che lo descrivono. E se, come in questo caso, le parole sono in inglese, dalla loro traduzione. Pare…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Secondo una celebre battuta, gli austriaci hanno due grandi pregi, aver fatto diventare austriaco Beethoven e tedesco Hitler. Il fatto che la suddetta battuta provenga dallo stesso Paese che ha Vienna per capitale depone a favore del sense of humour di…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Le previsioni sono molto difficili, soprattutto quelle che riguardano il futuro», diceva il Nobel della Fisica Niels Bohr, uno dei padri della moderna fisica quantistica. In Italia invece è arduo non soltanto prevedere, ma anche vedere, e dunque raccontare con un…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa In un non dimenticato servizio della «Domenica Sportiva» di quasi quarant’anni fa, il giornalista (e tante altre cose, tutte eccellenti) Beppe Viola, reduce dalla visione di uno dei più brutti derby milanesi della storia del calcio, ebbe la bella idea di…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa L' Assoconsum, associazione a tutela dei consumatori riconosciuta dai Ministeri dello Sviluppo Economico, dell’Economia e delle Finanze, è tornata sul tema dei rapporti con le banche, tema tuttora di stretta attualità che ha occupato la scena italiana da circa sei o…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Il termine «Etruria» è ricorso frequentemente nelle scorse settimane, animando i dibattiti non solo tra correntisti e dirigenti delle cinque banche (delle Marche, Cassa di Risparmio di Ferrara, Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio, Cassa di Risparmio di Chieti e Banca…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Finora tutti hanno parlato di crisi spinta all’eccessivo limite dalla globalizzazione, della conseguente povertà nel mondo che ha costretto gente ad emigrare e conseguentemente intere popolazioni a combattersi tra loro. E, a dispetto di chi lo prevedeva già 4 o 5…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa A quale scopo reale era diretto quell’infinito spettacolo messo in scena per far tacere il Senato della Repubblica con una tortuosa procedura, nel corso della quale ogni gruppuscolo di politici e di aspiranti tali si è disfatto e poi si è…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Passano giorni, settimane, mesi, anni, e la tanto auspicata ripresa economica e produttiva, nonostante i comunicati diffusi periodicamente, non è ancora arrivata. Governanti e politici in generale ripetono le due miracolose e miracolistiche parole, che ormai non riescono a diffondere più…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa I giornali di tutto il mondo hanno pubblicato centinaia di articoli sulla situazione della legalità e illegalità a Roma. E, da parte loro, le televisioni ne hanno diffuso le immagini, in particolare quelle più scioccanti relative ad episodi connessi alla criminalità…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Mostra di Milano 2015, un’Expo che, alla fin fine, pubblicizza il cibo. In Italia. Che intende, in Italia, stimolare l’appetito. Che promuove, in Italia, sushi e feijoadas accanto a nostrani cannelloni. Per la prima volta e in modo clamoroso, esibisce il…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Chi e quanto hanno guadagnato e continuano a farlo politici e amministratori pubblici, sulle presunte opere di Caritas, compiute da milioni di italiani, nell’assistenza di qualche milione di immigrati, già presenti o in arrivo in tutto il Paese? Politici e amministratori…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Se è vero, come sarà certamente vero, che nella notte del 6 aprile 2009, nell’apprendere per telefono la notizia della distruzione, ad opera del terremoto, della città dell’Aquila e di molti centri di quella provincia, ci fu chi si rallegrò per…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Quante idee, proposte, condizioni, decreti, disegni di legge e provvedimenti amministrativi e fiscali sono stati oggetto in questi mesi di dibattiti e attività, in campo politico ed amministrativo, svolte, anche con impegno e passione, ai massimi livelli per uscire dalla protratta…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Quando una classe politica disonesta ha compiuto danni all’economia e allo Stato sociale, questi ultimi sono, o quanto meno appaiono ineliminabili: i responsabili possono continuare a compierne altri, all’infinito, e lo fanno con il pretesto di introdurre le «riforme», necessarie appunto…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Da quanto tempo in Italia si discute della grande crisi economica in atto in tutto il mondo? C’è chi afferma che essa è cominciata addirittura nel 2008 e, sia pure con diverse valutazioni, la data è condivisibile. Se non proprio la…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Presso ogni classe sociale vi è un po’ di cattivo uso della ricchezza. E sebbene, parlando in generale, possiamo dire che ogni aumento della ricchezza delle classi lavoratrici accresce l’intensità e la nobiltà della vita umana perché è impiegato principalmente nella…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Che cosa stanno facendo gli italiani in attesa che i politici riescano ad avviare la ripresa economica, o meglio l’uscita dalla crisi? Sempreché vi riescano con la loro sola azione, il che sembra molto difficile alla luce delle passate esperienze. Però…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Sono oltre mille i parlamentari italiani, ma altre decine di migliaia di persone sono addette al Governo, ai Ministeri, alle Autorità Garanti, alla Giustizia, alle Università, alla Ricerca, alle Regioni, alle Province ecc. È ammissibile che tutta questa gente, ampiamente pagata…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa L'ottantesimo compleanno di Sophia Loren, celebrato lo scorso mese a Roma con una ricca e affascinante mostra di fotografie eseguitele sin dai primi anni della sua carriera artistico-cinematografica dal fotografo romano Carlo Riccardi, ha costituito una preziosa e rara occasione per…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Se le vacanze hanno distratto un po’ l’attenzione della massa dai problemi economici, nel periodo immediatamente precedente ad esse, esattamente nel luglio scorso, i politici l’hanno dirottata da questi problemi verso quella che loro definiscono la grande riforma del Senato. E…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa I clamorosi scandali derivanti dalla malagestione degli appalti del Mose di Venezia e dell’Expo 2015 di Milano hanno dimensioni così enormi da richiamare ovviamente l’attenzione, oltreché di Magistratura, Guardia di Finanza, Carabinieri ed altri organi dello Stato, delle cronache dei giornali…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Non c’era alcun dubbio che, con il nuovo ministro Dario Franceschini, nel settore dei Beni e delle Attività culturali avremmo assistito ad essenziali novità in comparti veramente sofferenti del patrimonio artistico e culturale del Paese. Questo perché la stessa personalità del…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa Proprio in questi giorni il fiume Don ci sta procurando una serie di preoccupazioni a causa della pretesa dell’Ucraina di staccarsi dall’alleanza con la Russia e di aderire all’Unione Europea, diventata ormai il «refugium peccatorum». Il rifugio di popolazioni che per…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   Il precedente Governo in persona del presidente del Consiglio, del ministro dell’Economia, di altri ministri e personaggi politici di rilievo, aveva avviato una campagna di stampa per annunciare che, secondo gli indicatori di fonti cosiddette qualificate, è cominciata la ripresa,…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   Silvio Berlusconi ha faticato tanto - lui sostiene «vent’anni» - per riformare la Giustizia italiana e non vi è riuscito; non è detto che avesse tutte le ragioni, ma neppure che avesse tutti i torti. E non è detto neppure…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   Quando la mattina del 24 gennaio scorso, in occasione della tradizionale inaugurazione del nuovo anno giudiziario, il presidente della Corte d’Appello di Milano Giovanni Canzio, riferendosi alle vicende processuali relative all’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, ha affermato che la…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   Dinanzi a una platea, non molto numerosa in verità, di giornalisti, nell’auletta dei Gruppi della Camera dei deputati a Roma, l’antivigilia dello scorso Natale il presidente del Consiglio Enrico Letta, rispettando la tradizione delle conferenze stampa del Capo del Governo…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   Ma come facevano, fino a vent’anni fa, le Amministrazioni locali degli oltre 8 mila Comuni d’Italia ad amministrare un Paese di oltre 56 milioni di abitanti cui dovevano fornire tutti i servizi di loro competenza in molti pesanti settori, come…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   Il teatrino della politica italiana continua imperterrito con colpi di scena quotidiani. Non c’è pericolo di disoccupazione per i suoi protagonisti, ossia per alcuni degli attuali politici e per i loro attachés dislocati nei punti nevralgici della moderna comunicazione di…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   Recentemente l’ex presidente del Consiglio italiano ed ex presidente della Commissione Europea Romano Prodi ha proposto, in un articolo su un giornale, l’abolizione sic e simpliciter della Giustizia Amministrativa. Ossia di tutti i Tribunali amministrativi regionali, conosciuti come TAR, e…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   Riportando quanto il presidente del Consiglio Enrico Letta e il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni avevano affermato, con una preveggenza ed una tempestività inimmaginabili, il giorno prima, il 5 agosto scorso i giornali hanno pubblicato una notizia clamorosa che probabilmente avrebbe…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   Fa piacere a un numero crescente di elettori e di telespettatori assistere ad alcune cronache televisive che mostrano i lavori delle nuove Assemblee parlamentari, Camera dei Deputati e Senato della Repubblica, ma anche quelli meno interessanti delle relative Commissioni. Fa piacere…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   A veva molti più capelli di oggi, una dozzina di anni fa, l’attuale «giovane» presidente del Consiglio dei ministri Enrico Letta, ma certamente non aveva meno idee di oggi. Anzi era preparatissimo già allora ad affrontare situazioni, dal punto di…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   T utti intenti a parlare di politica, a discutere, a litigare, a fare previsioni su alleanze, posti di Governo e di sottogoverno. Nessuno a parlare di economia, a cominciare dall’inflazione. È in corso, infatti, un fenomeno nuovo, anormale, sconvolgente: l’aumento della…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   A ll’indomani dell’esordio del nuovo Papa Francesco, atteso e acclamato da centinaia di migliaia di fedeli in Piazza San Pietro, ma sicuramente da decine di milioni in Italia e da chissà quanti altri in tutto il mondo, qualcuno ha già cominciato…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   M olti avevano sperato che la discesa in campo di Mario Monti nell’intricata situazione politica, economica e finanziaria interna e internazionale, riuscisse, a causa delle crescenti difficoltà incontrate dalla maggioranza delle famiglie e delle imprese, a ricondurre la società italiana un…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   Al punto in cui siamo arrivati, in previsione delle elezioni politiche fissate per il 24 e 25 febbraio prossimo, se nella testa della gente, sia pure frastornata e inebetita da inutili trasmissioni televisive di politica-spettacolo, è rimasta una minima capacità di…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   N on c’è affatto da meravigliarsi se, nell’anno appena trascorso, i consumi delle famiglie e delle imprese sono diminuiti notevolmente. Molti fattori, reali e psicologici, hanno contribuito a provocare questo, a mettere in moto conseguenze a cascata, del resto scontate in…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   P oiché siamo già, e da vari mesi, in una campagna elettorale piuttosto vivace e spesso violenta, la prima decisione che dovrebbe adottare il Governo Monti nel settore della comunicazione - o meglio della propaganda, come si diceva una volta, e…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   Il ricordo dei partiti che hanno operato in Italia nel secondo dopoguerra suscita una decisa repulsione in una parte dell’attuale classe politica, quella che è stata favorita dalla loro scomparsa e che avrebbe tutto da perdere nel loro ritorno; si tratta…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   A parte l’Imu e le altre tasse e imposte varate, se si considerano altri aspetti del ruolo e dell’attività del Governo Monti non c’è molto da lamentarsi anzi, per vari fattori, esso è addirittura da apprezzare. Innanzitutto non va dimenticato…
Pubblicato in Editoriale
L'editoriale di Victor Ciuffa   Il Consiglio di Stato fornisce risposte ai cittadini che si rivolgono ad esso, rappresenta lo Stato nei giudizi sui rapporti tra la Pubblica Amministrazione e i cittadini, oltreché tra essa e i suoi dipendenti; la Corte dei Conti rappresenta lo…
Pubblicato in Editoriale
Contatore AC giugno 2017

blue green orange red

© 2012 Ciuffa Editore - Via Rasella 139, 00187 - Roma. Direttore responsabile: Victor Ciuffa